Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Sabato, 19 Agosto
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



La Minaccia a Padula: il miglior documentario dell'anno nella Certosa!!!!!


20-08-2009

 

Il pluripremiato e apprezzatissimo documentario "La Minaccia" di Silvia Luzi e Luca Bellino sarà proiettato a Padula, presso il Cortile della Spezieria della Certosa di San Lorenzo, il giorno 27 Agosto 2009 alle ore 19:00. Dopo aver fatto il giro del mondo presso i più grandi festival del cinema mondiali, il documentario censurato dalla RAI approda per la prima volta nel Vallo di Diano e Padula ha l'onore di ospitarlo in anteprima. L'evento, organizzato con la collaborazione del Comune di Padula e della Pro Loco Padula, prevede la proiezione del documentario e, oltre ai saluti del sindaco Giovanni Alliegro e della presidentessa della Pro Loco Immacolata D'Urso, gli interventi del prof. Carmine Pinto (Università di Salerno) e degli stessi autori del documentario. Girato nel 2007, "La Minaccia" racconta l’enigma socialista-bolivariano, s’infila nel segreto di un Paese diviso, sospeso tra l'eccitazione di una rivoluzione in corso e la paura di una deriva totalitaria. Il documentario è il racconto dei 6 mesi che precedono il referendum revocatorio del 2007. Il punto di partenza del documentario è un rocambolesco viaggio dei due autori in compagnia del Presidente Chávez a bordo di un elicottero militare verso la riserva petrolifera dell'Orinoco (la più vasta del mondo) e durante la loro permanenza in Venezuela, Luca Bellino e Silvia Luzi hanno la possibilità di intervistare svariate persone appartenenti alle classi sociali più disparate; scrutano, così, il quotidiano in un’atmosfera profondamente contraddistinta dalla tensione: i quartieri poveri dove la vita “no vale nada”, i club esclusivi con vista sulle favelas, i marciapiedi del Consolato, dove i vecchi emigrati italiani aspettano in coda il passaporto, si sentono “come in carcere” e chiedono di tornare in Europa. Gli studenti in lotta contro la censura che si organizzano e si propongono come alternativa alla vecchia politica e al pensiero unico. "La Minaccia" e’ un documentario che non tranquillizza, non osanna, resta distaccato. E’ un lucido - e a tratti spietato - ritratto di una realtà simbolica, e’ lo spaccato di un panorama mondiale in mutamento diviso tra la crisi dell'imperialismo nordamericano e la ricerca di nuovi punti di riferimento. Peccato non vederlo!
Gianfranco Cataldo



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro