Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 24 Maggio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Teggiano: Inaugurata la Chiesa della SS. Pietą di Teggiano del XIV sec., uno dei pił belli e preziosi monumenti della Provincia di Salerno.


25-05-2009

Inaugurata la Chiesa della SS. Pietà di Teggiano del XIV sec., uno dei più belli e preziosi monumenti della Provincia di Salerno.
Per la sua destinazione l’amministrazione comunale valuterà proposte provenienti da cittadini ed Istituzioni.
L’assessore regionale alle politiche giovanili Lilli De Felice propone di destinarlo a luoghi per accogliere i giovani e le summer school.
Dopo 20 anni di attesa apre al pubblico l’ex Convento della SS. Pietà, ora di proprietà comunale, sorto in epoca trecentesca, come convento benedettino maschile, e poi trasformato da Antonello Sanseverino, Principe di Salerno e Signore di Diano, dopo il 1475, in convento dei frati Minori Osservanti di San Francesco. I lavori di restauro e le opere di completamento e restauro effettuati dalla Orfè Lucio sin dal 2006 sono stati finanziati grazie ai fondi del Pit Parco del Cilento e Vallo di Diano (700 mila euro) e a investimenti del Comune (300 mila euro). L’inaugurazione tenuta dal Sindaco di Teggiano Michele Di Candia, dall’assessore di riferimento Domenico Mazza, dal Vescovo della Diocesi di Teggiano Policastro Mons. Angelo Spinillo e dall’assessore regionale alle politiche giovanili Lilli De Felice, è stata moderata dal giornalista Rocco Colombo.
La struttura imponente è strutturata su due livelli con ampi spazi che conservano gli affreschi del XIV e XV secolo, tavole dipinte e statue del XV secolo. La destinazione d’uso non è ancora stata scelta dall’attuale amministrazione e il sindaco Di Candia ha lanciato la proposta di raccogliere proposte di qualità provenienti dalla società civile anche se ha evidenziato che la struttura si presta sia per ospitare l’aula consiliare, di cui il Comune è sprovvista, sia un centro culturale di rilevanza nazionale da tenere aperto e fruibile sempre.
Dal canto suo la De Felice ha lanciato la proposta di destinare l’ex Convento ai giovani, a luoghi di attività di livello nazionale ed internazionale tra Summer school, progetti Erasmus, spazi culturali.
La chiesa all'interno conserva il grande chiostro con colonne in pietra lavorata e affreschi sulle vele e le lunette del XIV e XV secolo. Nel refettorio si conserva l "Andata al Calvario" un grande affresco del 1476.
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro