Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 28 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Rotary International, cinque medici e un ingegnere volontari di ritorno dal West Camerun: “Un’esperienza indimenticabile”


05-05-2009

“Un’esperienza che non dimenticheremo mai”. Sono queste le parole di Luigino Bellizzi, Luigi Cerrato, Leopoldo Rossi, Umberto Aubry, Giuseppe Rosetti, Francesco Romano, cinque medici e un ingegnere, volontari di ritorno dal Camerun dove hanno portato la loro professionalità e umanità in aiuto della gente bisognosa di cure e assistenza medico-sanitaria. Dal 2005 fino a oggi ogni anno tra febbraio e marzo, venti giorni intensi di operazioni mirate e interventi all’ospedale di Mbou e zone limitrofe salvano numerose vite e fanno nascere nuove vite e nuova speranza, donazioni di cullette, lettini ginecologici, 4.000 paia di scarpe farmaci e contributi in denaro vengono incontro a un sistema sanitario nazionale a pagamento che penalizza la povertà. “Dalla loro sofferenza ho avuto modo di conoscere a fondo tragiche realtà- ha riferito il dott. Luigino Bellizzi, chirurgo all’ospedale di Sapri da poco socio orgoglioso del Rotary- in questi posti dimenticati da Dio dalla cultura e dall’umanità, il Rotary del Distretto 2100 ha partecipato in prima persona al più ampio progetto di aiuto umanitario”. I medici raccontano di aver operato il tratto di intestino a un giovane che era da qualche giorno adagiato su un letto di ospedale abbandonato al suo destino perché non aveva i soldi necessari per potersi operare, la squadra di volontari prontamente sopraggiunta ha anticipato i soldi per l’intervento chirurgico e il giovane si è salvato da una morte ormai certa. Così come un intervento addominale coadiuvato da un infermiere di colore che per almeno sei ore ha ventilato manualmente il paziente con un pallone ambo: un vero inno alla vita, un vero simbolo di sacrificio. “Abbiamo visitato l’orfanotrofio -prosegue il dott. Bellizzi – e altri ospedali gestiti dalla chiesa cattolica o evangelica, dovunque c’era da fare qualcosa noi l’abbiamo fatta senza considerare la stanchezza o altre difficoltà. Anche l’anno prossimo si ripeterà questa straordinaria esperienza che sono certo spronerà i rotariani e rotaractiani di tutto il mondo a dare un piccolo grosso contributo”. Coraggio, dedizione e tenacia non abbandono mai i medici volontari, rigorosamente in camice blu con il ricamo in oro del Rotary International, un simbolo di speranza di uomini che mirano a una vittoria tutta internazionale: il sorriso che riescono a strappare da un volto che sembra aver dimenticato cosa sia un sorriso.

 
 
 Antonella Citro



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro