Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Domenica, 16 Giugno
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Codacons Sala Consilina: TU CHIAMALI SE VUOI… ADEGUAMENTI. PER GLI UTENTI SONO SOLO AUMENTI. - Aumenti para-selvaggi nei trasporti pubblici locali -


09-04-2009

 

Con questo comunicato esprimiamo innanzitutto la nostra solidarietà ai cittadini de L’Aquila e provincia. Stiamo organizzando la raccolta di beni di prima necessità in sede, sperando che questo piccolo contributo possa alleviare in minima parte i disagi materiali della popolazione colpita dal recente sisma.  

 

Facciamo poi rilevare alla stampa, che speriamo non si comporti distrattamente rispetto a quello che stiamo per dire e   chieda  immediatamente   chiarimenti CERTI  all’Amministrazione  Provinciale. Si sono registrati aumenti para-selvaggi alla fine del mese di marzo dagli utenti delle autolinee private presenti sul territorio. Noi diciamo para-selvaggi, perché non ci risulta che essi siano adeguamenti in percentuale e porteremo un esempio concreto, biglietti alla mano.

Prendiamo allora ad esempio il servizio studenti per l’Università, che avviene in concomitanza con il servizio di trasporto degli studenti delle scuole superiori nel Vallo di Diano, costringendo chi deve fare un viaggio molto lungo ad effettuare, in alcuni casi, un tragitto tortuoso e non diretto per raggiungere i vari plessi degli istituti del luogo, prima di imboccare l’autostrada alla volta dell’università di Salerno. Logica vorrebbe (ma che dice il piano trasporti provinciale?) che si seguisse la direttrice della SS 19 e che tale “promiscuità” venisse evitata. Non è così per le corse del mattino.

 Nel tratto MONTESANO/PADULA-FISCIANO, prima dell’aumento un biglietto per una corsa A/R costava 10.50 EUR. Dopo l’aumento registrato a fine marzo, lo stesso biglietto costa ora 11.00 EUR. Nulla di para-selvaggio fin qua, anche se vorremmo avere delle certezze sulle delibere che autorizzano tali sostanziosi aumenti. L’aggettivo para-selvaggio è da attribuirsi a questi aumenti tariffari (non i primi negli ultimi anni) se confrontiamo gli aumenti subiti dai biglietti per le corse MONTESANO/PADULA-FISCIANO e POLLA-FISCIANO. Prima dell’aumento si pagavano 8.00 EUR, dopo l’aumento 8.50 EUR. Naturalmente, se nel primo caso (tratto MONTESANO/PADULA-FISCIANO) parliamo di un aumento in percentuale del 4.8 %, nel secondo caso (tratto POLLA-FISCIANO) parliamo di un aumento del 6.3 %.

Chiediamo che venga resa pubblica la delibera dell’Amministrazione Provinciale in virtù della quale sono stati resi possibili tali aumenti. Noi commentiamo molto scarnamente questo evento. I cittadini non avevamo proprio bisogno di questi aumenti tariffari. Forse qualcun altro ne avrà avuto di bisogno. In prossimità delle elezioni amministrative queste scelte sono certamente risultate sofferte. Ma a soffrire in questi casi sono solo i cittadini.

dott. Roberto De Luca

Responsabile Sede CODACONS di Sala Consilina

http://www.valloweb.com/view_evento.php?id_evento=1565




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro