Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Sabato, 24 Giugno
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Il siero e i sottoprodotti a base di latte potranno essere trasportati, smaltiti e riutilizzati anche fuori dalla Regione Campania:


17-02-2009

Il siero e i sottoprodotti a base di latte potranno essere trasportati, smaltiti e riutilizzati anche fuori dalla Regione Campania, nelle province confinanti di Potenza, Campobasso, Foggia, Latina e Frosinone.

Firmato il decreto n 7 del 2009 che modifica il precedente decreto “56 del 2005” che vietava il trasporto e l’utilizzo del siero negli allevamenti zootecnici extraregionali.

Si conclude dunque positivamente l’iter avviato dal consigliere regionale Donato Pica, membro della Commissione Agricoltura, che nel mese di novembre aveva ottenuto, in Commissione, l’audizione per una rappresentanza di imprenditori lattiero-caseari del salernitano, guidati dal Consid, Catiello Gallo e Antonella Confuorti e le associazioni di categoria, che richiedevano la modifica del provvedimento.

“Esprimo soddisfazione per la positiva conclusione dell’iter avviato, ringraziando i dirigenti e i funzionari regionali e i membri della Commissione.
Il nuovo decreto permetterà di ottenere risparmi economici a favore di centinaia di aziende lattiero-casearie della Campania che in tal modo potranno scegliere dove trasportare e riutilizzare i sottoprodotti da latte, anche a pochi chilometri dal proprio stabilimento, seppure in una provincia extraregionale. Inoltre, non è da sottovalutare che la modifica ridurrà i casi di inquinamento ambientale, che spesso, come hanno dimostrato le indagini delle Forze dell’Ordine, sono causati dallo sversamento del siero nei corsi d’acqua limitrofi agli impianti. La possibilità di trasportare i sottoprodotti da latte a pochi chilometri dal proprio stabilimento, dovrebbe scoraggiare situazioni di illegalità.

L’iter
A seguito dell’audizione del 20 novembre la Commissione Agricoltura ha accolto le istanze delle aziende e con due note ha chiesto agli assessorati regionali alla Sanità e all’Agricoltura di modificare l’attuale disposizione (Decreto 56 del 2005) che obbligava di utilizzare i prodotti ed i sottoprodotti da latte (siero, scotta e latticello) nella stessa Provincia sede dello stabilimento o in quella limitrofa, ma sempre in regione Campania e non consentendo così agli stabilimenti lattiero caseari di inviare tali sottoprodotti agli allevamenti di province limitrofe di altre regioni.
Il nuovo decreto n. 7 del 2009 consente agli stabilimenti lattiero-caseari di inviare tali sottoprodotti agli allevamenti di province limitrofe di altre regioni, poiché non ci sono impedimenti di natura legislativa che lo vietino, previo parere dell’Asl ospitante.
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro