Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 24 Novembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Vallo di Diano: bus abusivi, scattano i fermi


21-01-2009

Due autobus di linea sottoposti a fermo amministrativo e pesantissime sanzioni amministrative sono il risultato di un’operazione condotta dalla sezione della Polizia stradale di Salerno, guidata dal primo dirigente Pio Russo, in collaborazione con la sottosezione della Polizia stradale di Sala Consilina. Gli agenti hanno sottoposto a controllo numerosi autobus di linea che svolgono la loro attivitá nei comuni del Vallo di Diano. L’esito dell’attivitá compiuta dagli uomini di Pio Russo ha portato all’individuazione nei comuni di Teggiano e Padula di due autobus, di proprietá di due persone del posto, che effettuavano corse di collegamento tra i comuni del comprensorio valdianese senza le prescritte autorizzazioni. Ed in un caso, uno degli autisti è risultato essere privo della patente di guida per la conduzione dei pullman.

L’operazione congiunta della sezione di Salerno e della sottosezione del comune capofila valdianese, ha fatto emergere un fenomeno che sembra essere particolarmente diffuso nel Vallo di Diano. Infatti, sembra che in circolazione ci sia un numero discreto di autobus e minibus di proprietá di soggetti privati che svolgono attivitá di trasporto di persone senza alcuna autorizzazione e con i conducenti dotati solo della normale patente B, quindi senza l’abilitazione richiesta dalla legge. I proprietari dei pullman sequestrati dovranno pagare una sanzione amministrativa pari a circa tremila euro, invece i veicoli dovranno restare fermi per almeno due mesi salvo ulteriori provvedimenti che verranno disposti dall’autoritá giudiziaria. I controlli della Polizia stradale continueranno anche nei prossimi giorni ed interesseranno tutti i comuni della zona. Al fine di evitare che il fenomeno dell’autolinea "fai da te" prenda sempre più piede, le forze dell’ordine invitano i cittadini che fossero a conoscenza di altri autobus o minibus che svolgono attivitá di trasporto in maniera abusiva di segnalarlo subito alle forze dell’ordine.

Erminio Cioffi

tratto da: www.lacittadisalerno.it




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro