Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 28 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Teggiano: Geologo e musicista per tre anni avrebbe abusato delle bambine la denuncia da un genitore


20-01-2009

Padre di due bambini e insospettabile. Sono sue allieve di dodici anni. Sconcerto nel Vallo di Diano: «Lo conosciamo, persona integerrima»

Un insospettabile geologo di Teggiano, il quarantunenne A. G., titolare di una scuola privata di musica ed egli stesso maestro di musica, è finito ieri mattina in manette perché ritenuto responsabile di violenza sessuale aggravata e continuata nei confronti di tre ragazzine che attualmente hanno, ciascuna, circa dodici anni. L'arresto è stato eseguito dai carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile, agli ordini del tenente Giovanni Prisco, della Compagnia di Sala Consilina e da quelli della stazione di Teggiano, su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari presso il tribunale di Sala Consilina, Luciano di Transo, su richiesta del pubblico ministero, Amato Barile. Le indagini erano state avviate l'anno scorso a seguito di denuncia sporta, nel mese di maggio, da uno dei genitori delle tre bambine. Nella denuncia si riferiva che la figlia aveva subito delle attenzioni sessuali da parte del maestro di musica, al termine delle lezioni. Secondo quanto denunciato, la bambina, tornando a casa dalla scuola di musica, si sarebbe mostrata più di una volta stranamente triste e restia a parlare. Poi, affettuosamente sollecitata dal papà e dalla mamma, un bel giorno avrebbe raccontato di essere stata oggetto di particolari attenzioni da parte del suo insegnante di musica. Da qui la denuncia e l'avvio delle indagini che, coordinate dalla procura della Repubblica, sono state condotte sul campo dai carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretta dal capitano Domenico Mastrogiacomo. Sconcertante il risultato dell'inchiesta: a subire le presunte attenzioni sessuali sarebbero state complessivamente tre bambine. Le quali, all'inizio dell'attività delittuosa posta in essere dal presunto pedofilo, avevano, ciascuna, poco più di otto anni. E tutte e tre hanno raccontato che il loro maestro le palpeggiava e si faceva palpeggiare, e spesso mostrava loro le proprie parti intime. Insomma una serie di atti sessuali che sarebbero stati consumati dal quarantunenne geologo e maestro di musica ai danni delle minori a partire dal 2004 e sino al maggio del 2008, ovvero sino a quando non è stata sporta denunzia ai carabinieri. Assai difficili e delicate le indagini, nel corso delle quali si è fatto ricorso alla consulenza di esperti psicologi e di assistenti sociali. La loro collaborazione si è rivelata quanto mai utile, soprattutto per ridurre al minimo per le tre ragazzine le conseguenze sul piano psicologico. Fra l'altro, grazie alla collaborazione degli esperti, si è potuto accertare che le tre ragazzine non hanno subìto rapporti intimi. La notizia dell'arresto dell'insospettabile geologo si è intanto immediatamente diffusa in tutto il Vallo di Diano ed ha suscitato sgomento e incredulità dappertutto. E, come ovvio, specialmente a Teggiano. «È un fatto sconvolgente», il commento di molti. Qualcuno quasi stenta a crederci, mentre non manca chi osserva che quello della pedofilia è purtroppo un fenomeno che, negli ultimi anni, è venuto via via sempre più diffondendosi, colpa anche di tanti programmi online di pedo-pornografia che andrebbero assolutamente vietati. Oltretutto il minore che subisce abusi sessuali ne resta profondamente colpito, trattandosi di atti che comportano per la sua personalità conseguenze gravissime di carattere confusivo e destabilizzante. E sono conseguenze, dicono gli esperti, che compromettono fortemente il suo percorso evolutivo.

GIUSEPPE LAPADULA

tratto da: www.ilmattino.it




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro