Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Lunedì, 16 Settembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Aeroporto Costa d'Amalfi: stop ai voli. Global Aviation: colpa della politica


19-12-2008

Dopo neanche quattro mesi e con un annuncio a sorpresa, la Global Aviation Network ha comunicato di aver sospeso il servizio che assicurava per l'aeroporto di Salerno-Pontecagnano, il "Costa d'Amalfi", e che doveva rappresentare per il Cilento e la Costiera amalfitana una ulteriore occasione per portare più turisti.

I motivi di questa sospensione? Alcune legate agli scenari economici mondiali, ma soprattutto ad incidere su questa scelta è stata la “politica locale”, così come si legge nel comunicato della società.

Una contrapposizione fra enti ed istituzioni su chi doveva gestire lo scalo (maggioranza pubblica o privata?) che, evidentemente, è stata deleteria: ''La politica locale è stata, in tutti questi mesi, così capace di influire negativamente sul destino dell'aeroporto – sottolinea il comunicato - da rendere la cosa del tutto inspiegabile agli occhi di una società che si stava impegnando con tutte le sue risorse, finanziarie, tecniche e umane, per fare funzionare i voli. L'escalation di scontri, il cui apice è stato il momento in cui si è arrivati a provvedimenti giudiziari gli uni contro gli altri, hanno generato profondo disagio presso il pubblico, un calo della domanda, la convinzione presso molti che l'aeroporto avrebbe chiuso e la presa di posizione di alcuni operatori turistici, soprattutto agenzie del nord Italia, che 'Salerno non funziona', con conseguente vendita di biglietti su Napoli e disagio per i salernitani. Fattori quali minacce di scioperi, mancanza di segnaletica stradale, carenze infrastrutturali e altre situazioni poco piacevoli non hanno aiutato lo scalo a sostenere i voli di Global Aviation''.

Intanto secondo Augusto Strianese, presidente del consorzio aeroportuale, “l'aeroporto non chiuderà”. Anche per Raffaele De Sio, vice segretario generale della Camera di Commercio salernitana, socio di riferimento nel consorzio di gestione, “queste considerazioni della Global Aviation sono assurde”.

Non mancano, inoltre, nel comunicato della Global Aviation, riferimenti a presunti inconvenienti tecnici addebitabili alla compagnia e al velivolo usato, un "jumbolino" BAe 146. "Alcuni dei problemi che hanno creato maggiori disagi ai passeggeri - si legge nella nota - sono venuti proprio dal velivolo". La Orionair, tuttavia, rimanda al mittente le accuse. Chi ha davvero ragione?

Ora quasi sicuramente, se non ci sarà un accordo tra le parti, si assisterà ad una lunga vicenda giudiziaria. “Il Consorzio è parte lesa in questa vicenda – ha dichiarato Strianese – ci si sta già attivando a trovare altre compagnie aeree disposte a garantire il servizio”.

Per le prossime vacanze di Natale sembra siano stati già venduti 3000 biglietti. Chi risarcirà tutti questi disagi?

tratto da: www.ecostiera.it




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro