Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Lunedì, 16 Settembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Sala Consilina: Botti di Natale una lezione nelle scuole sull’utilizzo


16-12-2008

In cattedra il comandante della Compagnia dei carabinieri di Sala Consilina, capitano Domenico Mastrogiacomo, per una serie di lezioni sui botti natalizi e di fine d'anno nelle scuole, soprattutto dell'obbligo, presenti nel territorio di propria competenza, il quale comprende tutti i paesi del Vallo di Diano (ad eccezione di Sanza, che appartiene alla Compagnia di Sapri) ed alcuni di quelli degli Alburni e della Bassa Valle del Tanagro, per un totale complessivo di ventitré comuni. Si è cominciato dalle Elementari del primo circolo didattico di Sala Consilina. Ed è stata una lezione di rilevante spessore informativo, attentamente seguita dagli alunni che, con i rispettivi docenti e col dirigente, Carmelo Setaro, hanno preso posto nell'aula magna dell'edificio scolastico di via Matteotti. Fra l'altro, sono state proiettate immagini concernenti incidenti causati dallo scoppio incontrollato di petardi pericolosi. E, mentre scorrevano le immagini, il capitano Mastrogiacomo ha spesso richiamato l'attenzione delle scolaresche sulla pericolosità dei botti, pericolosità che è tanto più elevata quanto maggiore è l'imprudenza con cui si maneggiano e si accendono i petardi. L'ufficiale della Benemerita ha inoltre chiamato in causa le famiglie sottolinenando che «questa nostra iniziativa vuole essere, per esse, un preciso messaggio in relazione ai rischi connessi al non corretto uso dei botti in occasione delle festività natalizie e di fine anno». Intanto nei comuni del Vallo di Diano, come in quelli degli Alburni e della Bassa Valle del Tanagro rientranti nella competenza territoriale dei carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, su precisa disposizione del comandante Domenico Mastrogiacomo, ha preso il via una capillare operazione finalizzata alla ricerca e al sequestro di materiale pirotecnico abusivo, pericoloso o, comunque, insicuro, e, come tale, capace di causare danni alle persone. Un'altra meritevole iniziativa, questa, per evitare il ripetersi, proprio a causa dell'uso di botti illegali, di incidenti che spesso comportano, per chi li subisce, gravi mutilazioni.

 

GIUSEPPE LAPADULA

tratto da: www.ilmattino.it




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro