Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 23 Novembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Polla: tragico incidente, muore una guardia giurata


08-12-2008

Giulio Innelli, una guardia giurata di 35 anni residente a Polla nel Cilento ha perso la vita ieri mattina poco dopo le 11 in un tragico incidente stradale avvenuto lungo la strada statale 19 nel comune di Atena Lucana in provincia di Salerno a poco più di un chilometro di distanza dalla rotonda di Atena Scalo in direzione Polla. Innelli proveniva da Polla dove vive con la moglie e due figlie a bordo di una moto di grossa cilindrata, una Suzuki. Per cause ancora in corso di accertamento la moto si è schiantata contro una Fiat Panda 750 vecchio tipo che proveniva in senso opposto. • Lo schianto è stato violentissimo tant´è che la moto si è spezzata in due. Giulio Innelli è morto sul colpo, il suo corpo privo di vita è rimasto a terra vicino all´auto invece le due metá della moto sono finite ad una decina di metri di distanza dall´auto. Sul posto sono giunte le ambulanze del 118. I sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso. E´ andata meglio invece ai due occupanti della Fiat Panda, G. M. di 80 anni che era alla guida dell´auto e la moglie I. G. di 82 anni che siedeva al suo fianco. • Entrambi sono residenti a Sassano e sembra si stessero recando a fare degli acquisti in un negozio ubicato lungo la strada statale. I due sono stati trasportati al pronto soccorso dell´ospedale di Polla. Le loro condizioni non destano preoccupazione. I due anziani hanno riportato ferite giudicate guaribili dieci giorni. Insieme alle ambulanze sono arrivati sul luogo dell´incidente i Carabinieri della stazione di Sala Consilina comandata dal luogotenente Cono Cimino. I militari stanno lavorando in queste ore alla ricostruzione della dinamica del terribile incidente. Sembrerebbe che la Fiat Panda stesse procedendo da Atena verso Polla quando avrebbe svoltato a sinistra per entrare in un piazzale. Nello stesso istante la moto con a bordo lo sfortunato 35enne procedeva in direzione opposta, verso Sala Consilina. Cosa sia realmente successo in quella frazione di secondo lo appureranno le indagini. Sembra che la vittima, si sia accorta solo all´ultimo momento dell´auto che stava svoltando. • Il motociclista ha tentato una frenata disperata che però non è valsa a salvargli la vita. La moto si è schiantata contro la fiancata destra della Panda. Nonostante indossasse il casco ha riportato gravi fratture alla teca cranica e numerose ferite che lo hanno portato al decesso. Il corpo del 35enne è stato trasportato all´obitorio dell´ospedale di Polla. I funerali dovrebbero svolgersi tra oggi e domani. E´ la seconda volta in meno di un mese che la comunitá pollese si ritrova a piangere una giovane vittima della strada. • Due settimane fa uno studente universitario ha perso la vita dopo tre giorni di agonia in seguito ad un incidente avvenuto lungo la strada Isca - Pantanelle nei pressi di Sant´Angelo le Fratte. Il giovane dopo aver perso il controllo dell´auto è precipitato in una scarpata. Giulio Innelli, lascia la moglie Caterina e due figli di 6 e 3 anni. • Sono tante le persone che in queste ore si stanno recando presso la sala mortuaria del nosocomio per stringersi intorno al dolore della famiglia della giovane guardia giurata. Giulio viveva a Polla con la famiglia e sua madre rimasta vedova da qualche anno. Il 32enne lavorava come vigilante presso la filiale del Banco San Paolo. Questo era il suo lavoro durante il giorno e per arrotondare faceva anche dei turni di notte. «Era una persona straordinaria e molto bravo sul lavoro. - Lo ricordano così alcuni suoi colleghi -. Giulio era talmente bravo che era stato nominato dal suo superiore coordinatore dei vigilanti della sua azienda che prestano servizio nel Vallo di Diano». La scia di sangue non accenna ad interrompersi. La scorsa settimana una signora di 72 anni è stata travolta ed uccisa a Sassano.Erminio Cioffi

 

tratto da: www.positanonews.it




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro