Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 23 Novembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Incentivi fiscali per le imprese che ricadono ed investono nel patrimonio delle aree protette e dei Siti Unisco, e 2 milioni di euro annui per ciascuno degli anni 2008, 2009 e 2010


19-11-2008

Incentivi fiscali per le imprese che ricadono ed investono nel patrimonio delle aree protette e dei Siti Unisco, e 2 milioni di euro annui per ciascuno degli anni 2008, 2009 e 2010
E’ la proposta di legge presentata dal Consigliere regionale Donato Pica in Regione, chiamata “Aree protette ed imprese verdi” al fine di attivare forme di fiscalità di vantaggio per le imprese ricadenti nella aree protette e nella aree in cui sono presenti i Siti UNESCO, e che adottano modelli di gestione ambientale sostenibili (certificazioni e norme ISO) e misure volontarie di autocertificazioni ambientali nel rispetto delle norme nazionali e comunitarie. (Ecolabel, Emas, ecc.). La proposta di legge prevede che siano i proventi della “carbon tax” e delle tasse ecologiche della Regione in attuazione del Protocollo di Kyoto, ad essere utilizzati come forme di fiscalità di vantaggio da attivare in relazione alle sole tasse ed imposte regionali e con esclusione di quelle derivate dai trasferimenti statali (crediti d’imposta, defiscalizzazioni e decontribuzioni).
Per il finanziamento degli interventi la proposta prevede l’istituzione di un apposito fondo con una dotazione di 2 milioni di euro annui per gli anni 2008, 2009 e 2010.
Tra le aree interessate: I Parchi Nazionali del Cilento e Vallo di Diano e del Vesuvio
I Parchi regionali Monti Lattari e Monti Picentini (Salerno-Avellino), del Partenio e dei Campi Flegrei (Napoli), del Matese e Roccamonfina e Foce Garigliano (Caserta), il Taburno e Camposauro (Benevento) la Riserva Statale di Castel Volturno (Caserta) e la riserva marina Punta Campanella (Salerno), le Riserve Fose Sele Tanagro e Monti Eremita Marzian (Salerno), Foce Volturno e Costa di Licola (Caserta e Napoli).
Dichiarazione di Donato Pica
“La proposta di legge nasce dalla considerazione che le aree protette rappresentano un inestimabile patrimonio naturale e una risorsa economia fondamentale, ed in esse è necessario sostenere le imprese che intendono investire in ambiente con strumenti di vantaggio per compensare e trattenere le emorragie delle popolazioni residenti in questi territori”.
Donato Pica - Centro Direzionale Isola F/13 – 80143 – Napoli
Tel. 081.7783209 – cell. 327 5723132
Email: pica.don@consiglio.regione.campania.it
www.donatopica.it

 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro