Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 19 Ottobre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Il Vallo di Diano punta a divenire la "CittÓ del quarto paesaggio": focus group, sabato 25 ottobre, presso la Certosa di Padula


23-10-2008

Focus group, sabato 25 ottobre, presso la Certosa di Padula (ore 11)
Il Vallo di Diano punta a divenire la “Città del quarto paesaggio”
Il nuovo corso della Comunità montana ha inizio con rinnovate azioni strategiche contenute nell’aggiornamento del Piano di sviluppo socio economico


Nasce la “nuova” Comunità montana Vallo di Diano, secondo il recente dettato regionale, e le azioni di sviluppo per il territorio nel quale si inserisce sono già presenti ed attive. Un lavoro in continuità rispetto al passato, che trova, con gli strumenti della programmazione di oggi, nuovo impulso, una traccia importante da seguire perché il Vallo diventi, si attesti quale area di valenza economica interregionale, vista la posizione strategica per la sua contiguità con Basilicata e Calabria.
Gli interventi programmati
Su questo gli amministratori locali sono chiamati ad una riflessione significativa, che terranno sabato 25 ottobre (ore 11), presso la Certosa di Padula. “L’attuazione del Piano territoriale regionale nel Vallo di Diano: regolamentazione e sviluppo”, è il tema dell’incontro curato dalla Comunità Montana, attraverso il progetto di Assistenza Tecnica per la realizzazione e gestione del P.I. G.A.C. Certosa, gestito dalla Territorio Spa, che vedrà presenti, tra gli altri, gli amministratori e i tecnici locali, le Soprintendenze Architettonica ed Archeologica, gli ordini professionali, le organizzazioni sindacali, consorzi di imprese e beneficiari della misura 2.2, quindi Paolo Imparato per la Comunità Montana Vallo di Diano. Previsti gli interventi di Vincenzo Russo, Responsabile PTR, Catello Bonaria, Dirigente dell’Ufficio di Piano della Provincia, il prof. Pasquale Persico, della Facoltà di Economia dell’Università di Salerno, la prof.ssa Susanna Menichini, della Facoltà di Architettura de “La Sapienza” di Roma. Quindi gli assessori provinciali ai Trasporti, Rocco Giuliano, all’Ambiente, Angelo Paladino, alle Attività produttive, Gaetano Arenare, il Presidente della Commissione provinciale al Turismo, Luigi Giordano. Le conclusioni saranno affidate al consigliere regionale Donato Pica. Animatrice del focus sarà Tiziana Medici.
Gli obiettivi del focus
Con questo focus si focalizzerà l’attenzione sulla programmazione in atto. In particolare, con l’approvazione del Piano Territoriale Regionale della Campania e con l’adozione dell’aggiornamento del Piano di Sviluppo Socio Economico della Comunità Montana il quadro di riferimento programmatico e pianificatorio del Vallo di Diano è pressoché completo. Da qui l’inizio di una nuova sfida per un territorio, che punta a realizzare un sistema locale di sviluppo di valenza interregionale caratterizzato dalle sue forti valenze ambientali e culturali. Dopo una stagione di sperimentazione del modello di intervento integrato del grande attrattore culturale “Certosa di Padula”, si apre oggi una riflessione sulle strategie di sviluppo per i prossimi anni per affermare il Vallo di Diano come “Città del quarto paesaggio”: le identità locali, grande valore aggiunto dell’economia del territorio, hanno bisogno di essere messe in rete, di dialogare ed il futuro è tutto sulla capacità di interscambio di relazioni tra tali identità. Il passato si fonde con il futuro attraverso la valorizzazione e l’esaltazione di quelle identità singole, ma inserite in un contesto di globalizzazione.
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro