Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Lunedì, 01 Maggio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



SanitÓ, cinque sindaci dell'Asl 3 contro Montemarano: dacci i soldi che ci spettano


16-10-2008

Sanità, cinque sindaci dell'Asl 3 contro Montemarano: dacci i soldi che ci spettano

Una lettera dei primi cittadini di Vallo di Diano all'assessore regionale: ci devi dare i 118 milioni destinati all'ospedale di Agropoli



«Vogliamo i soldi che ci spettano». È quanto chiederà il comitato di rappresentanza dei sindaci dell’Asl Salerno 3 all’assessore alla Sanità della Regione Campania Angelo Montemarano. Lo ha annunciato il sindaco di Atena Lucana, comune del Vallo di Diano. «Quest’oggi invieremo una lettera all’assessore Montemarano per chiedere che vengano rispettati i patti - spiega il sindaco Sergio Annunziata, uno tra i cinque componenti del comitato - l’ASL Salerno 3 è l’unica azienda ad aver rispettato tutti i parametri fissati dalla Regione, ragion per cui ci aspettiamo l’arrivo dei 18 milioni di euro destinati all’ospedale di Agropoli, fondi che figurano nel bilancio di previsione dell’azienda e che la Regione ha regolarmente approvato». Annunziata ha anche confermato la disponibilità dei sindaci a discutere del piano di riorganizzazione della rete ospedaliera dell’ASL Salerno 3 presentato dall’assessore alla Sanità Angelo Montemarano. «Siamo disponibili - ha aggiunto - ad un confronto per discutere di rimodulazione della rete, ma non consentiremo che l’allegra gestione di altre ASL finisca per essere equiparata all’unica realmente oculata e virtuosa, quella dell’ ASL Salerno 3. Vogliamo i fondi che spettano al presidio ospedaliero di Agropoli, e su questo non si discute». Nei giorni scorsi i sindaci del Comitato del distretto 108, che riunisce 14 comuni cilentani, avevano annunciato clamorose iniziative a difesa del nosocomio agropolese, che rientra nel piano di ridimensionamento dell’assessorato regionale alla Sanità.

 

tratto da: corrieredelmezzogiorno.corriere.it




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro