Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Domenica, 18 Agosto
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Al via il Premio Nazionale giornalistico "Lamberti Sorrentino - Cronisti di guerra". Ad Ettore Mo il premio alla carriera


03-07-2008

AL VIA IL PREMIO NAZIONALE GIORNALISTICO
“LAMBERTI SORRENTINO –CRONISTI DI GUERRA”
AD ETTORE MO IL PREMIO ALLA CARRIERA

Al via, oggi pomeriggio, a Sala Consilina la quarta edizione del Premio Nazionale di Giornalismo “Lamberti Sorrentino-Cronisti di Guerra, una due giorni che, organizzata dalla Provincia di Salerno e dal Lions Club di Sala Consilina-Vallo di Diano, si concluderà domani, 4 luglio, con la consegna dei premi.
Con il Premio, istituito nel 1995, si vuole ricordare uno degli inviati di guerra di punta della prima metà del '900, e premiare, inoltre, quanti, cronisti di guerra, raccontano i conflitti armati da ogni parte del mondo. Un evento, dunque, che, interamente dedicato ad un grande inviato di guerra, Lamberti Sorrentino, appunto, originario di Sala Consilina, definito da Indro Montanelli “decano degli inviati speciali italiani, e forse non solo italiani”, coinvolgerà, fino a domani, alcuni dei più grandi nomi del giornalismo italiano. Fra essi: Mimmo Candito (Presidente Reporters sans frontières), Toni Capuozzo (TG5), Vittorio dell’Uva (Il Mattino), Daniele Mastrogiacomo (La Repubblica), Ettore Mo (Corriere della Sera), Giovanni Porzio (Panorama) ed Ugo Tramballi (Il Sole 24 ore).
Alla cerimonia di consegna dei premi, prevista per le ore 18,30 di domani, in piazza Umberto I, a Sala Consilina, saranno presenti, fra gli altri, Mario Orfeo, direttore de “Il Mattino”, i giornalisti RAI, Tiziana Ferrario ed Attilio Romita, nonché diversi inviati di testate della carta stampata e di emittenti radio televisive. C’è molta attesa per conoscere i nomi dei vincitori della quarta edizione del Premio. La giuria, presieduta dall'assessore provinciale, Angelo Paladino, e composta dai giornalisti Mimmo Candito, Vittorio dell’Uva, Tiziana Ferrario ed Attilio Romita, in queste ore sta lavorando per individuare, appunto, i vincitori. Top secret sui nomi dei vincitori delle sezioni “carta stampata” e “radiotelevisione”. Per quanto concerne, invece, la sezione “Premio alla carriera”, si sa che sia Ettore Mo, editorialista del Corriere della Sera, il destinatario del prestigioso riconoscimento. Ed è un giusto tributo all’attuale decano dei giornalisti inviati di guerra con una carriera alle spalle ricca di una serie interminabile di successi ineguagliabili.
L’edizione 2008 del Premio si concluderà con la testimonianza video di Igor Man, unico giornalista vivente che ha conosciuto Lamberti Sorrentino, e con il concerto del compositore Mogol dedicato a tutti i giornalisti che rischiano la vita per raccontare la cronaca quotidiana dei conflitti di guerra.



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro