Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 28 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Sport: la Tya Marigliano rimonta il Callipo Teggiano Sapri


29-04-2008

Quella che sembrava l'ennesima prova svogliata per la Tya, sotto di due set a zero, viene riscattata da una superba reazione che prende il via nella terza frazione di gioco e conduce alla quarta vittoria stagionale per un totale di 11 punti in classifica che posizionano gli uomini del presidente Felice Mautone al terz'ultimo posto, complice la sconfitta interna del Maddaloni contro Zagarolo.

Coach Tommaso Monda, tra infortuni e indisponibilità è costretto a schierare una formazione inedita, senza ‘opposto’ di ruolo e con entrambi i fratelli Cavaccini ad alternarsi in regia. Ad inizio contesa le squadre stentano a superarsi (8/7 – 13/13 – 15/16 – 18/19) ma il guizzo finale viene offerto da Jefferson e compagni (23/25) che replicano agevolmente anche nel secondo parziale (1/4 – 13/16 – 18/25) favoriti da una colpevole quanto inspiegabile rilassatezza dei padroni di casa.
Mister Monda prova a mischiare le carte con Diego Saggiomo (11) al posto di Mimmo Cavaccini e successivamente inserendo Stefano Polverino (14) per Gianluigi Mautone (4). I ruoli in campo delle due antagoniste si capovolgono. L’approccio positivo dei nuovi entrati è contagioso. Alfonso Cavaccini (9) ritrova la vena dei momenti migliori; Enzo Della Monica (18) segna punti a raffica; Ernesto Recano domina in seconda linea. Al centro Felice Martiniello (9) e Marco Mei (6) sbarrano la strada agli avanti ospiti. Col 25/23 viene pareggiato il conto dei set. Al tye-break non vi è storia. I padroni di casa trascinati dal diciottenne Polverino, il più giovane della compagnia, spengono le residue speranze degli atleti del presidente Mauro Paparella di cancellare lo zero dalla casella vittorie, nonostante la splendida performance di Jefferson Caldera, autore di ben 24 punti e l’ottima prova di Sasà Ruggiero (15). Proprio come una settimana fa quando i salernitani tra le mura amiche contro Maddaloni, ripetettero la stessa storia. Finisce 15/8 e 3 a 2 finale per i napoletani.
“Il nostro è stato un campionato a dir poco strano, con rimpianti per quello che poteva essere e non è stato – è il laconico commento del presidente Tya Felice Mautone - e con qualche certezza come il veder crescere i nostri giovani che per la prima volta si sono cimentati in un contesto così difficile. Si poteva certamente dare di più, però adesso è inutile soffermarsi su questo aspetto. Ora è tempo di ricostruire, di ripartire da quanto di buono abbiamo saputo fare. La pallavolo a Marigliano vivrà ancora! In che dimensione si vedrà…”.

Tya Marigliano 3 - Callipo Teggiano Sapri 2


Marigliano: Recano (L); Cavaccini A.9; Martiniello 9; Mei 6; Panico; Cavaccini D.; Saggiomo 11; Della Monica 18; Mautone 4; Polverino 14; Cuomo. All. Tommaso Monda. Presidente: Felice Mautone

Sapri: Viceconte (L); Esposito 6; Imperio 12; Ruggiero S. 15; Russo; Scaldaferri;; Caldera Jefferson 24; Iancu 6. All. Giampaolo Romanzi. Presidente: Mauro Paparella.

Arbitri: sigg. Valeria Tomei e Luigi Esposito.

Note: Parziali: 23/25 – 18/25 – 25/18 – 25/23 – 15/8. Aces: 6/5. Muri Vincenti: 10/13. Spettatori: 80 circa. Sul 18/19 del 4° set si infortuna il ‘libero’ del Sapri, Viceconte.

Marigliano: Mauro Romano



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro