Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Sabato, 29 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Il TAR da ragione al Consorzio SA3. La gestione dei rifiuti spetta solo ai consorzi di bacino


22-03-2008

IL TAR DA’ RAGIONE AL CONSORZIO RIFIUTI SA 3. LA GESTIONE DEL SERVIZIO RIFIUTI SPETTA ESCLUSIVAMENTE AI CONSORZI DI BACINO

DURA SCONFITTA PER IL COMUNE DI SAN RUFO

Il TAR, sezione di Salerno, dà ragione al Consorzio Bacino SA 3 in merito al ricorso presentato avverso il Comune di San Rufo inerente la sospensione della gestione del servizio di igiene urbana disposta dallo stesso Comune di San Rufo nei confronti del Consorzio Rifiuti Bacino SA 3 e di Ergon Spa.

Con la decisione del TAR, dunque, si ribadisce l’assoluta legittimità del SA3 e della  Ergon Spa (società mista partecipata del medesimo consorzio) a gestire la raccolta dei rifiuti dei propri comuni consorziati. La decisione del TAR è confortata anche da una nota degli ultimi giorni del Commissariato di Governo per l’Emergenza Rifiuti con cui si ribadisce l’obbligo (Legge 5 luglio 2007, n. 87) per i comuni della regione Campania di avvalersi, in via esclusiva, dei Consorzi di Bacino per lo svolgimento del servizio di raccolta differenziata.

La controversia legale tra il Consorzio SA 3 ed il comune di San Rufo aveva provocato nei giorni scorsi anche dure polemiche politiche sulla valenza gestionale dell’ente consortile con sede a San Rufo. A tal proposito Giuseppe Marmo, vice presidente del CDA del Consorzio sottolinea che: ”il nostro Ente, malgrado lo stato emergenziale degli ultimi anni, è il primo Consorzio della Campania in tema di raccolta differenziata a dimostrazione della nostra buona gestione sia politica sia amministrativa. I Consorzi, quindi, non sono dei carrozzoni politici ma enti il cui unico fine è quello di gestire al meglio la raccolta dei rifiuti. In questo momento le polemiche devono rimanere da parte. Il SA 3, infatti, alle polemiche ha sempre risposto con i fatti e, dunque, non è un caso se nei nostri comuni l’emergenza rifiuti non è stata assolutamente avvertita dai cittadini. Sulla decisione del TAR, infine, non posso che essere contento, ancora una volta ha trionfato la legalità”.

Intanto nell’ente consortile di San Rufo si continua a lavorare per l’incremento delle percentuali di raccolta differenziata. In particolare il SA 3 ha provveduto alla redazione del Piano Industriale, relativo all’attuazione del Servizio Integrato di Gestione Rifiuti Consortili e sta affiancando i 45 comuni consorziati al fine di attuare lo stesso Piano nei termini prescritti dal Commissariato di Governo per l’Emergenza Rifiuti.



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro