Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 23 Novembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Sport Pallavolo: Buon Callipo Teggiano Sapri ma Meta implacabile!


18-03-2008

Anche se i biancazzurri disputano una buona partita contro i costieri, a Caselle in Pittari arriva la matematica retrocessione in C per la compagine di coach Romanzi.

Tanta grinta e impegno che, però, non bastano a fermare la rincorsa al secondo posto da parte dei sorrentini, che si aggiudicano il match con il punteggio di tre set a zero mantenendo salda la quarta piazza del girone G ed invariate le tre lunghezze che lo separano dal Marcianise.
In una bella cornice di pubblico, la compagine di coach Romanzi parte a razzo: Jefferson, Imperio, Sasà Ruggiero e Iancu la portano sul 4-0. Quindi arriva, immediata, la reazione degli ospiti che raggiungono il 4-4. Dopo il primo time-out tecnico è il Meta a tentare l’allungo, ma il Volley Teggiano Sapri reagisce prontamente. Solo nella seconda metà di set il team partenopeo attua la fuga che gli permette di avere due palle set consecutive sul 24-22. A questo punto l’orgoglio e la voglia di far bella figura caricano la compagine del Golfo di Policastro e del Vallo di Diano, che grazie ad un errore in battuta di Martinez ed un muro-punto di Sasà Ruggiero raggiunge gli avversari sul 24-24. Ma il fuoco si spegne subito perché il Meta non si disunisce e trova i due punti che gli consentono di aggiudicarsi il primo set.
Nel secondo parziale sono gli ospiti a condurre quasi sempre le danze; il Callipo, però, non molla così facilmente. Gli attacchi vincenti di Martinez e Buracci e l’efficace difesa a muro danno modo ai sorrentini di andarsene ancora nel finale e di portare a casa anche il secondo parziale.
Al cambio di campo il refrain è identico. E’ il Meta a fare, gioco forza, la partita mettendo in mostra la qualità e la potenza delle sue ali. Dall’altra parte il Teggiano Sapri resiste grazie al solito Jeff ed agli attacchi di Sasà Ruggiero e Toni Imperio. Poco si è visto da centro (solo sette i punti realizzati), nonostante Francesco Ruggiero e Peppe Esposito abbiano lottato generosamente palla su palla. Alla fine gli ospiti conquistano il terzo set ed il match.
Da segnalare nelle fila del Callipo, oltre ai punti D.O.C. targati Jefferson, la buona capacità realizzativa delle bande, ben servite da Alex Iancu; quest’ultimo, sceso in campo in non buone condizioni a causa del risentimento ad un tendine, ha sbagliato poco o nulla in cabina di regia. Dall’altra parte stratosferici l’opposto Buracci (15 punti) e l’ala argentina Martinez (13 punti).
Il campionato si ferma per le festività pasquali. Alla ripresa, sabato 29 marzo, il Callipo Teggiano Sapri affronterà in trasferta il Guidonia, squadra in piena lotta per evitare la retrocessione in C.

CALLIPO TEGGIANO SAPRI – META UNITED 0-3 (24-26; 21-25; 22-25)
CALLIPO: Iancu 1, Jefferson 17; Esposito G. 3, Ruggiero F. 4; Imperio 8, Ruggiero S. 10, Viceconte (L). N.E.: Russo, Torre, Leone. All: Giampaolo Romanzi
META UNITED: Miccio 3, Buracci 15; Peluso Cassese 6, Astarita 2; Martinez 13, Esposito N. 7, Malinconico (L). N.E.: Esposito C., Russo F., Cuccaro, Guastafierro. All. Luigi Russo

Vito Sansone

tratto da: www.forzaragazze.it



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro