Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 16 Agosto
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Teggiano Antiquaria: grande successo di pubblico


30-10-2004

Sono tantissime le persone che in questi giorni si recano a Teggiano per visitare “Teggiano Antiquaria” - Mostra Nazionale dell’Antiquariato e del Collezionismo. Allestita nella suggestiva cornice del Seminario Vescovile, la Mostra propone mobili di piccolo e grande antiquariato e di finissimo artigianato nonché oggetti da collezionismo, numismatica e tessitura. Ad esporli sono alcuni fra i più conosciuti ed apprezzati antiquari italiani provenienti in particolare dal Lazio, Veneto, Sicilia e Campania.

Diverse le sezioni della mostra, ognuna delle quali è dedicata ad uno specifico settore. E diversa l’offerta che viene proposta ai visitatori dalle varie sezioni. In quella dei mobili ed oggetti d’antiquariato, fra i più importanti pezzi figurano un tavolo da salotto di Bettinger (vincitore di una medaglia d’argento nel 1854 a Tours), un mobile austriaco in ebano ed avorio, un portagioielli in avorio con applicazioni di smalto su rame firmato dai più grandi smaltatori limousine di periodo neoclassico, un dipinto ad olio su rame fiammingo del XVII secolo ed un orologio di bronzo Luigi Filippo.

Nella sezione dedicata agli oggetti di porcellana fanno bella mostra di sé porcellane miniate di Vienna, Parigi, Berlino, Dresda e Meissen e soprattutto porcellane danesi da collezione di epoca settecentesca. Non meno importanti sono le preziose monete che si trovano nella sezione numismatica: un “Siracusano”, moneta antichissima risalente al 404 A.C. o ancora una banconota di cinque lire del Regno d’Italia. E poi, per gli appassionati di filatelia, i tantissimi francobolli con un “Lillarosa” del 1961.

Né mancano stampe e documenti datati 1800 come atti notarili o la bolla papale con il sigillo di Pio VII, anno 1818. Infine la sezione della tessitura, con arazzi e tende realizzati a mano e con filati antichi di canapa e lino lavorati con un telaio dell’Ottocento. Assai interessante anche la sezione dei giocattoli e del modellismo con aerei, automobili, giostre meccaniche degli anni 30-40-60 oltre che con mobili miniati riproducenti nei minimi dettagli pezzi importantissimi esposti nei migliori atelier d’antiquariato.

Insomma “Teggiano Antiquaria” per sei giorni, dal 28 ottobre al 2 novembre, rappresenta e propone il meglio dell’antiquariato nel Sud d’Italia. La Mostra, che è visitabile nei giorni feriali dalle ore 16,00 alle 22,00 e in quelli prefestivi e festivi dalle ore 10,00 -13,00 e 16,00 -22,00, è organizzata da Itinerante servizi e gode del sostegno della Provincia di Salerno e della BCC Monte Pruno di Roscigno, nonché del patrocinio morale del Comune di Teggiano.

Fonte: SalernoNotizie



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro