Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 15 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Patto per l’aeroporto, ok dai sindaci del Vallo: Pronti a discutere la proposta di sottoscrivere quote del Consorzio


28-02-2008

Si può fare. La proposta lanciata dal presidente della Camera di Commercio Augusto Strianese non è caduta nel vuoto. Anzi. Il numero uno dell'ente camerale salernitano, nel corso del convegno dell'altra sera sul tema: "Formazione, Innovazione, Ricerca ed iniziative imprenditoriali: Prospettive per lo sviluppo del territorio", aveva lanciato l'invito a tutti i comuni del Vallo di Diano di entrare a far parte del consorzio di gestione dell'aeroporto di Pontecagnano, contribuendo ad accrescerne il potenziale economico capace di favorire il rilancio dell'intero territorio salernitano. "Si può fare - dice il sindaco di Atena Lucana Sergio Annunziata - Ovviamente c'è bisogno di sederci davanti ad un tavolo ed approfondire la proposta. Ma comunque, si può fare per davvero». L’idea piace anche al sindaco di Polla, Massimo Loviso. «L’idea è allettante e mi piace sul serio - dice infatti il primo cittadino di Polla - Purtroppo oggi gli enti comunali vivono sulla propria pelle le ristrettezze economiche imposte dal governo centrale e questo particolare non ci permette di aderire tout-court alla proposta. La verità è che i nostri bilanci soffrono ed ulteriori spese difficilmente potremmo sopportarle. Però l'idea mi piace e sono pronto a confrontarmi con eventuali proposte." . Addirittura entusiasta il sindaco di Teggiano, Michele Di Candia. "Ho applaudito con convinzione alla proposta lanciata dal presidente Strianese - dice infatti Di Candia- Non nascondo che ne ho già parlato con il presidente della Comunità montana del Vallo di Diano Vittorio Esposito, perché sono convinto che far parte del consorzio per la gestione dell'aeroporto possa procuraci grandi vantaggi. Oltretutto- continua il sindaco di Teggiano- considerando che proprio qualche settimana fa abbiamo appaltato i lavori per la realizzazione dell'aviosuperfice che sorgerà sul nostro territorio, ai confini con Sala Consilina, la proposta di Strianese rappresenterebbe per noi la ciliegina sulla torta ed andrebbe ad incastrarsi nel rapporto che noi auspichiamo con l'aeroporto di Pontecagnano. L'aviosuperfice di Teggiano, infatti, avrà come punto di riferimento proprio il vicino aeroporto per gli scambi aerei che obbligatoriamente dovranno intercorrere tra le due piste." Anche Arsenio Pecora, sindaco di Sant'Arsenio, non chiude la porta in faccia all'idea: «Parliamone, da cosa non nasca cosa". Per il sindaco di Pertosa, invece, Michele Caggiano, "l'aeroporto di Pontecagnano rappresenta una grande risorsa anche per le nostre aree interne che, finalmente, potranno essere raggiunte in breve tempo rispetto ad ora. Per quanto riguarda il coinvolgimento nella gestione dello scalo, invece, dipende dal costo. Da un piccolo comune come il nostro, che fa salti mortali per far quadrare i conti, per assicurare il funzionamento della scuola, per assicurare servizi sociali sul territorio e quant'altro serva alla vita dei suoi cittadini, non si potrà certo pretendere la luna. Se il gioco vale la candela, comunque, siamo d'accordo anche noi sulla proposta.". Anche per il presidente della Comunità Montana del Bussento Romeo Esposito, presente al convegno dell'altra sera "la proposta di Strianese è senz'altro da valutare e da tenere in considerazione. Se si crea un tavolo di discussione serio, siamo pronti a partecipare."

ROCCO COLOMBO

tratto da: www.ilmattino.it



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro