Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 01 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Vallo di Diano: Freddo e neve, scuole chiuse


17-12-2007

È il sud della provincia, l’area geografica più prossima ai contrafforti appenninici del Tirreno, ad essere stretta nella mora del freddo polare. La colonnina di mercurio continua a scendere, segna temperature sino ai sei/sette gradi sotto lo zero, come non succedeva da anni. Ghiaccio e neve dappertutto, con disagi enormi per pedoni ed automobilisti. Le amministrazioni locali hanno fronteggato l’emergenza, così come l’Anas, diversamente da qualche anno fa, ha attivato subito i meccanismi di emergenza sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria. Il Codacons del Vallo di Diano in una nota ha chiesto che, in occasione di condizioni metereologiche come quelle di questi giorni, ci sia una razionale utilizzazione del personale comunale addetto alla pulizia e alla manutenzione delle strade, destinandolo tempestivamente a liberarle, appunto, dalla neve e dal ghiaccio. Intanto, a causa del maltempo, alcuni sindaci hanno firmato ordinanze di chiusura delle scuole, come è avvenuto sabato a Caggiano e a Salvitelle, come avverrà oggi a Sala Consilina (il sindaco, Gaetano Ferrari, ha emesso ieri mattina il relativo provvedimento) o come potrebbe avvenire questa mattina per molti altri comuni, fra i quali Sassano. Lungo le strade, specialmente nelle zone esposte al Nord, resta in agguato il ghiaccio. E ne sanno qualcosa gli utenti del Servizio sostitutivo su gomma delle Ferrovie dello Stato, che, l'altro giorno, hanno vissuto attimi di paura in località Sant'Antonio di Sala Consilina, dove, proprio a causa del ghiaccio, l'autobus aveva grosse difficoltà a mantenere la strada e si è dovuto fermare ai margini della Statale 19. Ovviamente le situazioni più gravi si registrano nei comuni montani, in particolare a Montesano sulla Marcellana che è il più alto del Vallo di Diano, dove nelle frazioni e nelle campagne ai confini con la Basilicata la neve cade molto più abbondantemente che altrove. In qualche comune, come a Sassano, proprio per evitare l'isolamento delle aree montane, si è provveduto a spargere di sale tutte le strade che portano ad esse. Intanto il cattivo tempo sta causando enormi danni alle attività commerciali del comprensorio. I negozi, nonostante il periodo prenatalizio, sono vuoti. Molta la merce invenduta. Al momento, continua a nevicare sulla A3 Salerno-Reggio Calabria, ma la circolazione è scorrevole e permane il codice rosso solo nel tratto montano di Campotenese.

GIUSEPPE LAPADULA
tratto da: www.ilmattino.it



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro