Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Domenica, 23 Febbraio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Serre - Inaugurazione del Centro di accoglienza del WWF presso l’Oasi Naturalistica di Persano


05-12-2007

Ieri, 4 dicembre, si è svolta la manifestazione di inaugurazione del Centro di accoglienza del WWF presso l’Oasi Naturalistica di Persano nel comune di Serre ed il convegno tenuto presso l’Istituto Tecnico Agrario “G.Fortunato” di Eboli. Tale manifestazione a cui hanno partecipato il Consorzio di Bonifica Destra Sele, la Coldiretti ed il WWF, ha voluto essere un momento di incontro e riflessione su diverse problematiche riguardanti l’agricoltura, ma più in generale il territorio e l’ambiente. Alla manifestazione erano presenti diverse personalità politiche e amministratori locali, nonché i vertici nazionali delle associazioni.
Il dibattito si è svolto in un clima di generale soddisfazione per i problemi affrontati, con la necessità di approfondire le relative tematiche ai necessari tavoli decisionali.
Il WWF approfitta dell’occasione per divulgare a tutti l’esistenza, oltre alle altre oasi presenti nella nostra provincia e tutte di notevole pregio dal punto di vista naturalistico, dell’ importante oasi di “Persano”, da oggi fornita di un ulteriore struttura per l’accoglienza e la realizzazione di manifestazioni.
Oltre a conservare la biodiversità e a rappresentare modelli di gestione di aree protette, le Oasi e i rifugi del WWF svolgono un altro ruolo essenziale: quello dell’educazione e sensibilizzazione ai temi ambientali, ed in particolare quelli legati alla vita selvatica. Non è un compito facile, ma è una delle componenti più importanti: l’educazione all’ambiente e la diffusione dei temi della conservazione sono alla base della buona gestione di un’area protetta. Sono migliaia i giovani che in questi anni hanno potuto conoscere il ‘lavoro sul campo’ del WWF e vivere i primi contatti con la natura, partecipando alle attività didattiche o di soggiorno. L’educazione ambientale, da oltre 30 anni, è ‘pane quotidiano’ nella gestione delle Oasi che rappresentano aree formidabili per le scuole come campo di studio e di avvicinamento alla natura. 
Le aree sono organizzate e strutturate per facilitare il contatto diretto con la natura tra i visitatori, in particolare i più giovani. In Italia sono presenti 120 Oasi con percorsi-natura (con pannelli, bacheche e altre strutture didattiche), 60 sono dotate di Centri visita, dove poter raccogliere informazioni sugli habitat e le specie dell’area ma anche sull’intero sistema delle Oasi, 17 sono le foresterie, 15 i Giardini (dove vengono inseriti cespugli o siepi che richiamano le farfalle) o gli orti botanici, dove vengono coltivate piante rare (ad esempio orchidee) o riprodotti i principali ambienti vegetali italiani. Nelle Oasi vi sono anche 7 aree faunistiche dove vengono allevate specie rare e rappresentative (come capriolo, lontra, cervo sardo) per progetti di reintroduzione e per offrire ai visitatori un contatto diretto con la vita selvatica. In molte aree gestite dal WWF sono stati acquisiti e restaurati complessi monumentali di grande valore: torri, casali, masserie, malghe, cascine. Queste strutture sono state recuperate e adibite a Centri visita (in tutto sono 60) o Musei delle Oasi: 14 le piccole strutture museali presenti. Il WWF Salerno vuole sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di vivere con maggiore attenzione le aree naturali ed il territorio in generale e difenderli per tempo, poiché spesso ci accorgiamo tardivamente della valenza e dell’importanza di un sito, solo quando è imminente la minaccia e la presenza di discariche e di altre attività a rischio. Un territorio và difeso innanzitutto con la sua razionale gestione e con una seria programmazione degli interventi, evitando di agire sempre in emergenza.
 
Salerno, 4/12/2007                                                                                                                                                   UFFICIO STAMPA
                                                                                   WWF  Salerno
Resp. Dott. Antonio Cariello



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro