Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Lunedì, 24 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Il sindaco rilancia: «Non vogliamo arrivare a Natale»


01-12-2007

ROCCO COLOMBO Atena Lucana. Trasformare la tregua in pace duratura. E' questo l'obiettivo al quale mira la cittadina di Atena Lucana unitamente all'intero Vallo di Diano, per evitare definitivamente la possibilità che nella cava di Mezzanelle, ubicata a cento metri dall'area industriale di Sala Consilina, venga realizzato il sito di stoccaggio dei rifiuti. «La Provincia deve indicare immediatamente un sito alternativo a quello di Atena Lucana. Subito, non a Natale o quando non servirà più. Immediatamente» ha detto a più riprese anche ieri il sindaco di Atena Lucana Sergio Annunziata. C'è la paura, infatti, che la tregua firmata dall'assessore provinciale all'Ambiente Angelo Paladino e da Commissario per l'emergenza rifiuti in Campania Alessandro Pansa sia soltanto un palliativo, uno stratagemma per rimandare nel tempo un problema che avrebbe già preso forma e sostanza. C'è paura, insomma, che la decisione di realizzare ad Atena Lucana il sito per le ecoballe sia stata già presa e dalla quale non è possibile prescindere. «Io però voglio continuare ad essere ottimista- continua il sindaco Annunziata- e spero tanto che la voce dei duemila partecipanti alla marcia di protesta dell'altro giorno serva a qualcosa. Ci voglio credere fino all'ultimo, ma la Provincia deve fare la sua parte, mettendo il Prefetto Pansa nella condizione di poter decidere diversamente per portare i rifiuti nella nostra zona». A sostegno delle posizioni del sindaco giungono anche quelle del parlamentare dei "verdi" Tommaso Pellegrino, secondo il quale «sarebbe un vero disastro consentire che le eco balle giungano nel Vallo di Diano. Di questo problema ne abbiamo discusso direttamente con il ministro per l'Ambiente Pecoraro Scanio che è sintonizzato sulla medesima lunghezza d'onda. Speriamo che alla fine si trovi una soluzione adeguata al problema e che si provveda, contemporaneamente, a realizzare un progetto serio che consenta una gestione più razionale del problema dei rifiuti in Campania».

tratto da: www.ilmattino.it



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro