Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Domenica, 28 Maggio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Rifiuti: Pansa-Paladino, nuovo vertice: intesa pių vicina


01-12-2007

Pansa-Paladino, nuovo vertice: intesa più vicina

L’esponente della Provincia «Il commissario disponibile le alternative ad Atena, grave il silenzio della Regione»



«Dal prefetto Pansa continuano ad arrivare segnali incoraggianti, l’ipotesi che gli abbiamo prsospettato muove decisamente passi in avanti». L’assessore provinciale all’Ambiente Angelo Paladino esce rafforzato nel suo ottimismo dall’incontro avuto ieri pomeriggio con il commissario per l’emergenza rifiuti. Incontro sollecitato dalla stesso Pansa per avere «precisazioni» sul piano di Palazzo Sant’Agostino che prevede la provincializzazione del ciclo dei rifiuti e l’attivazione di una discarica provinciale in grado di accogliere le ecoballe (prodotte nel Salernitano) che vanno considerate «rifiuti tal quale». L’adozione del piano escluderà automaticamente Atena come sito per le ecoballe. Le «precisazioni» richieste da Pansa sono arrivate. «Molto prima del 21 dicembre - dice Paladino - la Provincia indicherà il sito per la discarica provinciale che prevediamo possa aprire contestualmente alla chiusura di quella di Serre». Niente indicazioni geografiche, al momento. A quella scelta si arriverà «attraverso la consultazione dei Consorzi di Bacino che supporteranno la decisione - spiega l’assessore - mettendo a disposizione le proprie strutture tecniche». Un primo incontro cìè già stato. Un altro si terrà a metà settimana prossima mentre per lunedì Paladino ha convocato la commissione provinciale Ambiente aperta ai capigruppo della Provincia. Senza ostacoli e con «massima condivisione arriveremo alla scelta della discarica». Con Pansa si è parlato ieri anche del Cdr. Si potrebbe prevedefre anche uno stop temporaneo dell’impianto per rimetterlo in sesto al fine di garantire il corretto trattamento dei rifiuti «cosa che ad oggi - sottolinea Paladino - non accade». Quandto al secco di qualità che uscirà dal Cdr non viene esclusa la temporanea lavorazione «anche presso impianti privati». Insomma la «road map» tracciata da Paladino scandisce un percorso in positivo che gode dell’incoraggiamento del commissario. «Vorremmo che su questo sforzo - avverte Paladino non senza polemica - la Regione si esprimesse, manifestando solidarietà e sostegno. Condizioni che continuano a mancare».

tratto da: www.ilmattino.it



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro