Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Lunedì, 24 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



A Teggiano pezzi unici al mondo e mai esposti in vetrina, tra l'altro, design di Gae Aulenti, uno spartito di Bellini e tappeti persiani di oltre cento anni


02-11-2007

A TEGGIANO PEZZI UNICI AL MONDO E MAI ESPOSTI
IN VETRINA, TRA L’ALTRO, DESIGN DI GAE AULENTI, UNO SPARTITO INEDITO DI BELLINI E TAPPETI PERSIANI DI OLTRE CENTO ANNI

Teggiano, per cinque giorni, capitale italiana dell’antiquariato con pezzi unici mai esposti in tutto il mondo. Nei tre piani espositivi del castello medioevale Macchiaroli, i visitatori possono, fra l’altro, ammirare, sino a domenica 4 novembre prossimo, una fontana in smalti figurati lavorata a tecnica “grisaille” del XIX secolo realizzata da Atelier Reali di Francia diretti da Lucine Bachet (un pezzo unico al mondo appartenuto ad una collezione di nobili olandesi). Inoltre uno spartito, di inestimabile valore, del maestro Vincenzo Bellini: l’opera, una messa cantata, di 161 pagine, datata molto probabilmente 1825, l’anno in cui il maestro, all’età di 25 anni, frequentava il conservatorio di Napoli. Ed ancora tappeti antichi persiani (oltre cento anni di vita) e preziosi tappeti “Herekè” in oro zecchino e seta realizzati dagli ergastolani turchi; sculture in bronzo, trittici in smalti policromi, dipinti ad olio su lastre di rame, tazzine e statuine del Settecento italiano, tedesco e inglese, gioielli, cassettoni Luigi XVI lombardo-veneti. In esposizione nelle affascinanti stanze dell’antico maniero anche modernariato ed in particolare lampade disegnate nel 1970 dal noto architetto milanese, Gae Aulenti. Le stesse lampade sono esposte al museo parigino D’Orsay.

Il taglio del nastro della decima edizione di “Teggiano Antiquaria” è stato affidato a Silvia Battisti, Miss Italia 2007, che, accolta da un bagno di folla, è rimasta letteralmente affascinata dall’atmosfera medioevale della cittadina teggianese, dal calore della gente e dalla buona cucina. La cerimonia inaugurale è stata, a testimonianza della valenza nazionale dell’evento, ripresa anche dalle telecamere della popolare trasmissione di RAI Uno, Festa Italiana condotta, da Caterina Baglivo. 

“Anche quest’anno a “Teggiano Antiquaria”, ha sottolineato nel corso della cerimonia inaugurale l’assessore provinciale ai Beni e alle Attività Culturali, Gaetano Arenare, sono presenti espositori provenienti da tutt’Italia a conferma della bontà dell’iniziativa. La Provincia di Salerno, sin dal primo anno, ha sostenuto l’evento che rappresenta anche occasione di promozione turistica sia della splendida Teggiano sia delle altre realtà storico-artistico-ambientali presenti nel Vallo di Diano”.

Per la cronaca va detto che la mostra è visitabile tutti i giorni dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 22,00. Intanto fioccano le prenotazioni nelle diverse strutture alberghiere del Vallo di Diano a testimonianza del fatto che manifestazioni del genere rappresentano preziose occasioni per lo sviluppo dell’economia locale.

 “Teggiano Antiquaria” è sostenuta dalla Provincia di Salerno (Assessorato ai Beni Culturali), dalla Camera di Commercio I.A.A. di Salerno



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro