Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 28 Giugno
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Nel Vallo di Diano si vive bene per oltre il 70% dei cittadini, ma il futuro appare incerto o negativo almeno per il 52% degli intervistati.


27-10-2007

Nel Vallo di Diano si vive bene per oltre il 70% dei cittadini, ma il futuro appare incerto o negativo almeno per il 52% degli intervistati.

La qualità della vita è percepita positivamente ma esistono alcune criticità in determinati ambiti che vanno risolte con un patto con i cittadini “volenterosi”, ottimisti e disposti a condividere un percorso di cambiamento verso nuovi modelli di sviluppo con la partecipazione.

Per i cittadini del Vallo di Diano le priorità sono rappresentate da economia e lavoro (60,5%) e dai servizi per salute/sociale (20,6%). Ogni ulteriore considerazione deve tener conto di questo elemento indiscutibile. Seguono cultura e tempo libero, ambiente, sicurezza, mobilità e casa.
Il 13% ha un mutuo sull’abitazione, la larghissima maggioranza, il 70%, non fa acquisti a rate mentre il 30% lo fa abitualmente.
Poco più della metà dei cittadini
legge abitualmente i quotidiani (oltre il 55%), ma si mostra poco interessata a riviste e settimanali di approfondimento (oltre il 58% non li legge).
Il cittadino valdianese usa le tecnologie ma con parsimonia (53,3%).
Ampia è la percentuale di coloro che utilizzano la macchina quotidianamente per gli spostamenti (80,4%). I cittadini del Vallo di Diano partecipano poco al volontariato, alla vita politica e alle attività parrocchiali, il che non esclude la volontà di molti ad essere maggiormente coinvolti. Il cittadino valdianese è tendenzialmente integrato, sereno, tradizionalista e generoso.
Difficile il rapporto con la Pubblica Amministrazione nei confronti della quale il cittadino si sente poco informato, ascoltato e compreso. Meglio per l’ambiente: l’80% dei cittadini considera una opportunità le aree protette. Il 60% dei cittadini non conosce le opportunità di finanziamento agevolate.
Tutti i dati della ricerca campionaria (500 cittadini campionati, Metodo CATI, 102 quesiti) coordinata da Roberto Gambassi (docente di Demografia Statistica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Siena) e Maria Iannario (Ricercatrice presso il Dipartimento di Statistica dell’Università Federico II di Napoli), sono stati integrati per settore (Qualità della Vita, Economia e Lavoro, Salute e Sociale, Cultura e tempo libero, Ambiente, Identità ed Immagine, Partecipazione, Pubblica Amministrazione e Cittadini, Mobilità, Casa, Sicurezza ed Immigrazione, Conoscenza Fondi Strutturali) e saranno presentati in occasione del

Forum “Vallo di Diano, territorio delle opportunità: prime valutazioni per la costruzione di un patto con i cittadini”


Sabato 27 ottobre ore 16,00
Sala consiliare – Certosa di San Lorenzo – Padula (Sa)




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro