Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 13 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Comunitā Vallo di Diano: gli interventi pubblici e privati ai raggi X


17-10-2007

Comunità Vallo di Diano: gli interventi pubblici e privati ai raggi X

Sarà presentato domani ,giovedì18 ottobre (Certosa di Padula, ore 10 ed ore 16) il monitoraggio degli interventi finanziati sia per le pubbliche amministrazioni che per le imprese

 

Il territorio del Vallo di Diano ai raggi X attraverso il monitoraggio che sta effettuando la società Territorio Spa, per conto della Comunità Montana del Vallo di Diano, nell’ambito del Grande attrattore culturale “Certosa di Padula”, attraverso il progetto di Assistenza tecnica alla Pubblica amministrazione e alle Piccole e medie imprese del territorio.  

La Comunità Montana, ha organizzato due incontri sul “Monitoraggio Intermedio degli interventi finanziati dalla Misura 2.1, Misura 2.2 e Misura 2.3 del P.O.R. Campania 2000/2006” per presentare le analisi svolte finora. Gli incontri si terranno presso i locali della Spezieria del complesso della Certosa di Padula giovedì, 18 ottobre, alle ore 10, su “Il monitoraggio intermedio degli interventi delle P.A.”, e alle ore 16, sempre in Certosa, su “Il monitoraggio intermedio degli interventi delle PMI”.

In mattinata, dunque, saranno analizzati i risultati ottenuti dalle Pubbliche amministrazioni del Vallo nell’utilizzo delle risorse del Por Campania, durante un incontro con i responsabili unici del procedimento(Rup), il presidente dell’Ente, Vittorio Esposito, il responsabile della Misura 2.1, Domenicantonio Ranauro, con le conclusioni affidate Vincenzo Russo, responsabile del Progetto integrato del Grande attrattore culturale. Animatrice del focus sarà Tiziana Medici. Relatore sarà Michele Scavetta della Territorio Spa. L’incontro del pomeriggio, invece, vedrà presenti le imprese, con i beneficiari e i consulenti della misure 2.2 POR Campania 2000/2006.

Obiettivo dei focus

Obiettivo di questi due incontri è confrontarsi sui risultati dell’attività di monitoraggio, con il coinvolgimento dei soggetti pubblici e privati interessati agli interventi finanziati con il Progetto Integrato Grande attrattore Culturale Certosa di Padula; quindi, analizzare le criticità individuate per ricercare quelle vie possibili che possano condurre ad un loro superamento. Sarà questo il momento in cui si analizzerà il “fare” del territorio, la sua capacità di utilizzare i fondi del POR. Un momento per evidenziare anche le difficoltà che si riscontrano nell’utilizzo di tali risorse.

Al termine dei due focus, verrà redatto anche uno specifico documento sulle criticità riscontrate, da consegnare ai responsabili regionali delle varie misure. Un documento in cui si metteranno a nudo difficoltà e problemi, ma anche ciò che invece ha ben funzionato.

Aprire un confronto
“Con la predisposizione di questo rapporto di monitoraggio intermedio relativo agli interventi finanziati finora – dice il Presidente Esposito - si potranno rendere disponibili i primi elementi su cui avviare un confronto tra Pubbliche amministrazioni e Piccole medie imprese beneficiare delle misure, per la verifica successiva dei risultati raggiunti e l’individuazione delle criticità. La Comunità Montana del Vallo di Diano, nel promuovere gli incontri, conferma la sua volontà di rafforzare la rete tra soggetti pubblici e privati che operano sul territorio, affinché ciascuno possa contribuire ai processi di sviluppo del Vallo di Diano”.



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro