Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 21 Novembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Bretella sull'A3, coro di ''no''


19-10-2004

Buonabitacolo. I cittadini di Buonabitacolo, insieme con alcuni amministratori del comprensorio valdianese dicono ''no'' alla proposta dell'Anas (denominata soluzione numero 5) per la realizzazione di una bretella di collegamento tra lo svincolo della Bussentina (Ponte Calore) e quello di Padula della Salerno-Reggio Calabria, che dovrebbe essere arretrato. «Realizzarla significherebbe determinare uno spreco immenso di danaro pubblico per un'infrastruttura inutile rispetto a ciò che porterà al territorio». E' questa la motivazione di fondo emersa nel dibattito promosso dall'amministrazione comunale del sindaco Fiordelisi con i cittadini. Due chilometri e mezzo di strada da realizzare insieme con l'arretramento dello svincolo attuale di Padula-Buonabitacolo per 42 milioni di euro di spesa. Un progetto che comporterebbe però espropri di terreni irrigui, un viadotto di 11 metri di altezza e 300 metri di lunghezza e una strada a ridosso del Tanagro con impatto ambientale irreversibile. «E ancora non abbiamo capito i vantaggi di quest'opera», dicono il vicesindaco di Buonabitacolo, Massimo Garone, e il sindaco di Casalbuono, Attilio Romano. Quest'ultimo, insieme con il sindaco di Montesano sulla Marcellana, Antonio Manilia, invitati alla discussione da Fiordelisi si sono espressi negativamente sulla realizzazione della bretella (i consigli comunali di Casalbuono e Montesano avevano in precedenza già deliberato negativamente sull'ipotesi dell'arretramento dello svincolo di Padula), anche se al momento la decisione più importante sulla bretella spetta al consiglio comunale di Buonabitacolo, chiamato a esprimersi sabato alle 18.30. Per quanto riguarda l'arretramento dello svincolo (territorio di Padula), poco potrà essere fatto, dato che c'è stata delibera favorevole del consiglio di Padula. La vicenda risale a qualche tempo e nasce dalla volontà di arretrare l'uscita dell'A3 in località Ferrigno e collegarla con la Bussentina. In realtà ad oggi un collegamento tra svincolo attuale e svincolo Bussentina esiste già. I cittadini di Buonabitacolo hanno proposto piuttosto di migliorare la rete viaria che collega attualmente i due svincoli, risparmiando un sacco di soldi che potrebbero essere dirottati su infrastrutture più importanti, come per esempio il collegamento tra il sud del Vallo, il Golfo di Policastro e la Val d'Agri. (s.m.)
Fonte: La Citta di Salerno



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro