Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 27 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



A San Rufo si è tenuto il convegno sulle Opportunità per la creazione e lo sviluppo d‘impresa nel territorio del GAL ADAT


20-09-2007

Il 14 settembre presso gli Uffici del Centro Sportivo Meridionale di San Rufo si è tenuto il convegno sulle "Opportunità per la creazione e lo sviluppo d‘impresa nel territorio del GAL ADAT“ organizzato dallo stesso Gal.
I temi affrontati riguardavano gli incentivi agli artigiani (Bando regionale in scadenza), incentivi alle Piccole e Medie Imprese (legge 488/92), incentivi per la creazione di nuove l‘assunzione di personale: i vantaggi contributivi della nuova figura di apprendista, agevolazioni per la formazione del personale delle imprese. Ci si è avvalsi della collaborazione di esperti in materia come Alfonso Maria Siano esperto in materie aziendali e tributarie, Adolfo Bittarelli esperto in finanza agevolata, Tommaso Pisapia esperto in analisi finanziaria ed aziende artigiane, Domenico D‘Amato esperto in materia di formazione l‘importanza del territorio Alburni-Vallo di Diano-Tanagro ricco di storia, cultura, ambiente.
Investire sul territorio e sulle persone che lo abitano è un dovere per raggiungere l‘optimum verso lo sviluppo e la potenzialità di esso. Infatti, in tal modo, si creerebbe sviluppo locale e si andrebbe a bloccare il tasso di disoccupazione che mortifica e spopola le nostre zone interne. —Il GAL ADAT“ afferma il presidente Stanco— è mero laboratorio di studi strategici per abitano, garantendo loro una preparazione ed un‘istruzione in merito alla gestione di impresa, è un primo passo verso la tutela del luogo“. A sottolineare il forte divario tra zone interne e zone costiere, inteso in termini di economia, sviluppo ed opportunità, e nella
posizione in cui ci troviamo rispetto al resto dell‘Italia in termini di occupazione e sviluppo, le parole di Donato Alberico esperto in creazione e sviluppo d‘impresa. Questi ha dichiarato:

- Realizzare imprese nel nostro territorio montano è un dovere per quanti credono nel senso di appartenenza al luogo, e nella capacità imprenditoriale delle persone. Puntare sulla formazione ed istruzione delle parti è, come sottolineava il Presidente, il primo compito a cui adempiere“. Informare sulle possibilità di fare impresa, sottolineare diritti e doveri di quanti decidono di realizzare tali obiettivi sono stati i punti cardine su cui si sono soffermati i In termini specifici, di cos‘è l‘apprendistato, le varie tipologie, le agevolazioni per il datore di lavoro, le agevolazioni contributive, la relazione del dott.Siano. Questi ha sottolineato come
la figura dell‘apprendista sia una realtà da tempo già esistente al nord Italia, mentre al sud fa fatica a decollare. Sull‘agevolazione per la formazione del personale delle imprese, la relazione del dott. D‘Amato, nella quale si distingue la formazione di base di primo livello, al lavoro; e la formazione di secondo livello, attività formativa rivolta a coloro che abbiano già acquisito una qualifica professionale o un diploma di scuola secondaria superiore o una laurea. D‘Amato ha puntualizzato il discorso inerente alla formazione continua, attività
formativa rivolta agli adulti (occupati e non) e ai giovani per l‘acquisizione di nuove
competenze nel corso della vita lavorativa. Nell‘ambito del FSE, si intende per FC quella Il Fondo Sociale Europeo è il principale strumento dell‘Unione europea per lo sviluppo delle risorse umane. Un‘indagine INDACO

- Rapporto 2006 sulla formazione continua“ condotta dall‘ISOFOL evidenzia che solo il 7,5% delle imprese che hanno coinvolto i propri dipendenti in interventi di FC hanno ricevuto una qualche forma di finanziamento e nell‘ambito di chi riceve sostegno finanziario solo l‘11,4% utilizzando Fondi Paritetici Interprofessionali per la maggiori investimenti nelle risorse umane da parte delle imprese, in particolare, le Piccole Medie Imprese, e dei lavoratori in modo da garantire un più agevole accesso alla formazione per i lavoratori meno qualificati Il dott. Bittarelli ha delucidato spiegazioni finanziarie, incentivi e agevolazioni saranno erogati a chi intende avviare o ampliare l‘attività imprenditoriale. Sul sostegno allo sviluppo ed all‘innovazione delle imprese artigiane, sulle A quanti sono interessati il GAL ADAT di San Rufo fornirà delucidazioni e spiegazioni. Per eventuali contatti ed ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.galadat.it.



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro