Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Lunedì, 10 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Polla: Emergernza in ospedale manca sangue per i malati


15-09-2007

Polla. Emergenza sangue all'ospedale ”Luigi Curto” di Polla, una emergenza dovuta soprattutto al fatto che, in estate e nel periodo immediamente successivo, si riduce notevolmente, se non addirittura si azzera, il numero dei donatori. Essi, infatti, come tutti, vanno in ferie. E, quando rientrano dalle vacanze, non sempre si sentono di sottoporsi al prelievo di sangue. Succede così che nei frigoriferi del Centro trasfusionale del nosocomio pollese vengano in questi mesi via via assottigliandosi le scorte di sacche ematiche, col rischio che esse possano esaurirsi del tutto. Da qui l'appello dei sanitari del Centro, che è diretto dal primario Donato De Santis, perché i donatori abituali si rendano subito disponibili per nuovi prelievi. Per la cronaca va detto che nel Vallo di Diano negli ultimi anni le donazioni di sangue sono sensibilmente cresciute. Ciò anche grazie all'opera di sensibilizzazione che al riguardo fanno le associazioni del settore presenti sul territorio, quali l'Avis e la Fratres. Nel 2002 i donatori erano 600, attualmente ne sono poco più del doppio, segno che da queste parti la cultura del donare è molto sentita. Fra l'altro l'Avis organizza periodicamente nel Vallo di Diano apposite campagne per la raccolta di sangue, e sempre con buoni risultati. E' dunque sperabile che l'attuale emergenza possa al più presto essere superata. E proprio per accelerare i tempi di recupero della carenza di sacche ematiche ed emoderivati sono in corso varie iniziative fra le quali quella, promossa dall'Avis, di contattare telefonicamente, uno per uno, gli abituali donatori perché si rechino subito al Centro trasfusionale del ”Luigi Curto” per riprendere appunto la loro generosa e preziosa opera di donazione del proprio sangue. Dal Centro trasfusionale di Polla, oltre che il ”Luigi Curto”, dipende anche l'ospedale di Sapri. Giuseppe Lapadula

tratto da: www.ilmattino.it



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro