Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Domenica, 29 Marzo
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



INCONTRO CON L’AUTRICE:PRESENTAZIONE DEL LIBRO “DUE COSE AMARE E UNA DOLCE” DI TIZIANA RINALDI CASTRO


17-08-2007

Sala Consilina (Salerno). Giovedì 9 agosto alle ore 21, presso il Paladino Longue Bar di Sala Consilina (Salerno),alla presenza di un pubblico attento e qualificato, è stato presentato il libro di Tiziana Rinaldi Castro ‘’Due cose amare e una dolce ’’.
 L’incontro con l’autrice è stato brillantemente coordinato dal sociologo Sabatino Grasso della Cooperativa sociale ISKRA.
Tiziana Rinaldi Castro, di Sala Consilina (Salerno),dal 1987 vive negli Stati Uniti d’America,laureata in cinema e poi in Antropologia alla New York  University,insegna Mitologia classica alla Montclair University,collabora alle pagine letterarie del quotidiano il Manifesto , a Micromega ed altre riviste specializzate .
Ha pubblicato in Italia un volume di poesie per le edizioni Ripostes nel 1992 e il romanzo ‘’Il lungo ritorno’’ nel 2001, il viaggio iniziatico di una giovane donna italiana che passa per la solitudine di New York,due amori perduti,la dolorosa elaborazione del lutto,la conferma di una vocazione magica di visionaria e guaritrice.
 Il libro ‘’Due cose amare e una dolce’’(pagine 290,euro 17,50,maggio 2007),come il romanzo d’esordio’’Il lungo ritorno’’,  è stato pubblicato dalle edizioni e/o di Roma,una delle più prestigiose case editrici indipendenti sul territorio italiano che, nel 2005,ha dato vita alla nuova Europa Editions con sede a New York ,per stimolare il dialogo tra le diverse culture,un nuovo ponte tra le culture europee,quelle del sud del mondo e quella nordamericana.
L’ultima fatica di Tiziana Rinaldi Castro sintetizza,infatti, la profondità della cultura europea e la forma stilistica tipicamente statunitense con ricchezza di dettagli,descrizioni,marche e luoghi.
‘’Due cose amare e una dolce ‘’ è la saga di una famiglia franco-statunitense il cui elemento centrale è una patologia ,la depressione di Ariane,che avrà conseguenze nefaste sia sul suo matrimonio con Beau , che sui tre figli e i loro amici più intimi. L’autrice segue con particolare affezione la vita di uno dei figli,la bella e ribelle Lula, spregiudicata e audace protagonista di questa storia.
Il punto di intersezione dei tanti percorsi della vita di Lula si trova nella stanza che è solita prendere all’Hotel Saint Mark’s, in una via di Manhattan ,un crocevia dove l’immaginario collettivo situa l’ombelico del mondo,nel cuore stesso di una New York che risplende grazie alla scrittura dell’autrice che trasporta in un istante il lettore tra le strade di Brooklyn.
Qui confluiscono le vicende di un mondo familiare,eccentrico e stravagante,dove la nebbia sul passato che avvolge le storie dei protagonisti fa appena in tempo a dissolversi quando si solleva la gigantesca nube di polvere che offusca il sole nella mattina di Manhattan dell’11 settembre del 2001.
PIETRO CUSATI
pietrocusati@tiscali.it



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro