Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 14 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



La Poesia di Gian Mario Villalta di scena alla Certosa di Padula


18-07-2007

La Poesia di Gian Mario Villalta di scena alla Certosa di Padula

Dal 27 al 29 luglio la Certosa di San Lorenzo a Padula rinnova il suo appuntamento con Intorno al narrare, il ciclo di incontri e laboratori a cura della Scuola Holden. Venerdì 27 alle 20.00, presso la Sala del Refettorio della Certosa, Gian Mario Villalta, poeta, narratore e critico letterario, affronta insieme ai partecipanti l’universo narrativo della poesia, con particolare riguardo a quella del ‘900, per capire cosa vuol dire ancora oggi scrivere e “fare poesia”.
Sabato 28 e domenica 29, insieme ai docenti della Scuola Holden, i partecipanti lavoreranno nei laboratori di scrittura, incentrati, come per gli altri incontri, sul tema della legalità. I materiali prodotti andranno a realizzare uno dei cinque Quaderni sulla narrazione contemporanea.
L’iniziativa è
realizzata dalla Comunità Montana Vallo di Diano nell’ambito del Progetto “Sviluppo Sostenibile nella Filiera Turistico Culturale” con il patrocinio della Soprintendenza per i BAPPSAE di Salerno e Avellino. L’organizzazione è a cura di R.T.I. Mercury-Leader-Enco, in collaborazione con la Scuola Holden.
Il prossimo incontro in programma è il 31 agosto con Silvio Perrella e il saggio.

Gian Mario Villalta è nato a Visinale di Pordenone nel 1959, si è laureato in Lettere a Bologna con una tesi sulla retorica del testo. Ha scritto in poesia: Vedere al buio (Sossella Editore 2007), Nel buio degli alberi (La barca di Babele 2001), Vose de vose / Voci di voci (Campanotto 1995), L'erba in tasca (Scheiwiller 1992). Numerosi gli studi e gli interventi critici: ha curato l'Oscar Mondatori degli Scritti sulla Letteratura (2001) di Andrea Zanzotto e con Stefano Dal Bianco la pubblicazione del Meridiano Mondadori dedicato a Zanzotto Le poesie e le prose scelte (1999); La costanza del vocativo. Lettura della “trilogia” di Andrea Zanzotto (Guerini e Associati 1992) e La mimesis è finita (Mucchi, 1996).
Nel 2001 è uscito il libro di narrativa Un dolore riconoscente (Transeuropa). Ha pubblicato il romanzo Tuo figlio (Mondadori 2004), Il respiro e lo sguardo. Un racconto della poesia italiana contemporanea (Rizzoli 2005) e Vita della mia vita (Mondadori 2006). È tra i curatori della manifestazione Pordenonelegge e nel 2006 è stato nominato direttore del Centro Studi Pasoliniano di Casarza della Delizia.

Come si raggiunge Padula  

In auto - La Certosa è situata a 104 km a sud di Salerno, vi si arriva con l’Autostrada A3 Salerno - Reggio Calabria, uscendo alla stazione di Padula - Buonabitacolo, distante circa 8 km.

In treno - Si raggiunge la stazione Centrale di Napoli o di Salerno e da lì si prosegue in autobus.

In autobus - Partenza da Napoli Piazzale antistante la Stazione Centrale linee Simet corsa giornaliera ore 10.00 – Arrivo a Padula Stazione Esso ore 12.30; Ritorno da Padula ore 10.20 arrivo a Napoli ore 13.30.
da Napoli Piazzale antistante la Stazione Centrale e da Salerno (Piazza della Concordia, nei pressi della Stazione Centrale) – Autolinee Eredi Lamanna (Info 0975/520426).

In aereo - Lo scalo aereo più vicino è quello di Napoli Capodichino. Esistono da lì collegamenti diretti con la Stazione Centrale di Napoli (Alibus) e con Salerno (Sita – Autotransfer).

Intorno al narrare

Incontri e laboratori gratuiti sul gesto del narrare

Certosa di San Lorenzo, Padula (SA)

5 weekend dal6 luglio al 23 settembre

Tra luglio a settembre, la Certosa di San Lorenzo di Padula ospita un ciclo di incontri e laboratori gratuiti sul gesto del narrare a cura di Scuola Holden. Dal racconto alla poesia, dalla canzone d’autore alla scrittura per il cinema e al saggio, cinque importanti appuntamenti, nel weekend, per immergersi negli scenari suggestivi della narrazione e in quelli ancor più straordinari del Vallo di Diano. Il venerdì un autore approfondisce insieme ai partecipanti un aspetto della narrazione; il sabato e la domenica, insieme ai docenti della Scuola Holden, si lavora sulle diverse tecniche della scrittura nei laboratori, che saranno incentrati sul tema della legalità. I materiali prodotti andranno a realizzare cinque Quaderni: una piccola enciclopedia della narrazione contemporanea.

L’iniziativa è realizzata dalla Comunità Montana Vallo di Diano nell’ambito del Progetto “Sviluppo Sostenibile nella Filiera Turistico Culturale” con il patrocinio della Soprintendenza per i BAPPSAE di Salerno e Avellino. L’organizzazione è a cura di R.T.I. Mercury-Leader-Enco, in collaborazione con la Scuola Holden.

Programma

INCONTRI CON L’AUTORE

Sala del Refettorio della Certosa di S.Lorenzo - Venerdì, ore 20.00

27 luglio - La poesia con Gian Mario Villalta, poeta

 

31 agosto - Il saggio con Silvio Perrella, saggista
7 settembre - Il racconto con Evelina Santangelo, scrittrice
21 settembre - La sceneggiatura cinematografica con Federica Pontremoli, sceneggiatrice

LABORATORI DI SCRITTURA

Sala del Granaio della Certosa di S.Lorenzo

Sabato ore 10.00 – 13.00 e 15.00 – 18.00 e domenica: 10.00 – 13.00

28, 29 luglio – La poesia

Perché la poesia sa anche raccontare… Per approfondire il lato narrativo della poesia, in particolare quella del ‘900.

1, 2 settembre – Il saggio

Per imparare a raccontare un’idea, scrivere un saggio e concepirlo come una vera e propria opera di seduzione, per scoprire quelle zone di confine e di vicinanza tra un saggio e un’opera di narrativa.

8, 9 settembre - Il racconto

Per chi ha una storia e non sa come raccontarla. Per chi ha un’idea e vorrebbe darle una forma. Un’occasione per mettersi in gioco, approfondire le tecniche narrative e affinare i ferri del mestiere.

22, 23 settembre – La sceneggiatura cinematografica

Per mettersi a tavolino con un vero sceneggiatore e imparare le tecniche necessarie a scrivere per un film, attraverso lo studio di modelli teorici di scrittura cinematografica e la visione di pellicole.

PER PARTECIPARE

Sia gli incontri con gli autori che i laboratori sono gratuiti e rivolti a cittadini europei, è possibile partecipare a uno o più laboratori. I laboratori sono a numero chiuso (massimo 30 partecipanti selezionati dalla Scuola Holden).

Per le iscrizioni ai laboratori: Segreteria Scuola Holden, C.so Dante, 118 – 10126 Torino

tel. 011 6632812 - www.scuolaholden.it - e-mail: info@scuolaholden.it

Per informazioni: Segreteria Progetto Sviluppo Sostenibile nella Filiera Turistico Culturale: Viale Certosa, 1 - 84034 Padula (Salerno) tel. 0975 778622

Info ospitalità: Centro Prenotazioni Agenzie di Viaggio Vallo di Diano – Tel. 0975 270022




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro