Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Sabato, 29 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Padula: Per tre giorni la Certosa di Padula al centro della storia del risorgimento italiano


27-06-2007

Per tre giorni, il 29 e 30 giugno ed il 1 luglio prossimi, alla Certosa di Padula (Sa) i massimi esperti e studiosi della Storia Risorgimentale si confronteranno sui temi principali della sfortunata spedizione di Carlo Pisacane e sul Risorgimento Meridionale a conclusione delle Celebrazioni per il 150° della Spedizione di Carlo Pisacane, volute dalla Provincia di Salerno - Assessorato ai Beni e alle Attività Culturali e curate dall'Associazione Culturale Società Aperta.
Corposo il programma dell’evento con le manifestazioni conclusive che si svolgerà, non a caso, nelle località di Padula e Sanza, in provincia di Salerno, in cui nel 1857 ebbero luogo importanti episodi della storia risorgimentale meridionale. Fra gli studiosi presenti a Padula ci saranno, fra gli altri, Elio D’Auria, Italo Gallo, Massimo Mazzeti, Paolo Romano Coppini, Rolando Nieri, Romano Ugolini e Simona Colarizi,
Si inizia Venerdì 29 giugno, ore 12,00, con l’inaugurazione della mostra documentaria dal titolo “Pisacane e la Tradizione” curata dall’Archivio di Stato di Salerno ed allestita all’interno della spezieria della Certosa di San Lorenzo. A seguire, sino al tardo pomeriggio, nella Sala del Refettorio del monumentale complesso certosino si discuteranno i temi: “Il Principato Citra alla metà ottocento” e “L’organizzazione della Rivoluzione”.
Sabato 30 giugno, a partire dalle ore 9,30, sono in programma due sessioni di lavori, rispettivamente nella mattinata e nel pomeriggio. Ci saranno le seguenti relazioni: “La spedizione e i documenti”; ”I processi di Salerno e Firenze”; “Il ricordo e la tradizione”; “Il mito della Spedizione e i media”. Infine in serata, ore 21,30, sempre a Padula nel convento di Sant’Agostino sarà proiettato il documentario dal titolo: “Nascita di una nazione, il Risorgimento nel Salernitano” realizzato dai registi Lorenzo Gigliotti e Maria Giustina Laurenzi.
Domenica 1 luglio sarà la giornata dedicata al ricordo dell'evento, che culminerà, alle ore 19.30 presso la Corte esterna della Certosa di San Lorenzo - Padula, con la commemorazione ufficiale e la discussione finale sul 150° della Spedizione, alla presenza delle massime Autorità, e con il successivo concerto previsto per le ore 21.00 della Banda dell'Arma dei Carabinieri. Al mattino, a Sanza (Sa) alle ore 9,30, è prevista l’inaugurazione del Cippo e della Lapide presso il Vallone dell’eccidio. Nel pomeriggio, invece, a Padula alle ore 17,00, ci sarà l’ inaugurazione del Sacrario della Spedizione che, ubicato presso la chiesa dell’Annunziata, è stato restaurato a cura della Provincia di Salerno. Interverranno, fra gli altri, il governatore della Regione Campania, Antonio Bassolino, l‘europarlamentare, Alfonso Andria, il presidente della Provincia di Salerno, Angelo Villani, il rettore dell’Università di Salerno, Raimondo Pasquino e l’assessore provinciale alla Cultura, Gaetano Arenare. Quest’ultimo sottolinea che “si tratta di un evento di rilevante valenza culturale che ci fa rivivere uno dei momenti più significativi del nostro Risorgimento, per di più proprio nei luoghi in cui esso si svolse”.
Il progetto “1857-2007. 150° della Spedizione di Pisacane”, curato dall’associazione societàperta di Salerno, gode dell’alto patrocinio della Presidenza della Repubblica e del sostegno dell’Assessorato ai Beni Culturali della Provincia di Salerno e dell’Università degli Studi di Salerno.



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro