Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 26 Maggio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Stanziati i contributi per l'acquisto dei libri anche a S.Arsenio


05-10-2004

di Lucia Giallorenzo

Sant'Arsenio. Non è facile per le famiglie far fronte alle spese per l'acquisto dei libri di testo. L'ufficio servizi sociali del Comune di Sant'Arsenio, mediante avviso pubblico, ha portato a conoscenza dei cittadini la possibilità di ottenere la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo. Tale opportunità è diretta agli studenti delle scuole medie e degli istituti superiori. E' prevista, inoltre, l'assegnazione di borse di studio per l'anno scolastico 2003/2004. Sia per i libri di testo che per le borse di studio il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato al 15 novembre prossimo. Le cedole librarie saranno assegnate agli studenti che frequentano la scuola media e gli istituti superiori presenti sul territorio comunale, anche se residenti in altri centri. Potranno accedere al beneficio concesso dalla Regione attraverso i singoli Comuni, le famiglie la cui situazione economica equivalente (Isee specificatamente relativa al modello Unico 2004 per i redditi del 2003), come risulta dalla somma di tutti i redditi netti dei componenti il nucleo familiare e dopo aver sottratto le previste detrazioni, è inferiore o pari a 10.633 euro. La domanda dovrà essere compilata da uno dei genitori o da chi ne fa le veci, corredata dalla scheda di dichiarazione sostitutiva reddituale. Tutta la documentazione richiesta dovrà poi essere consegnata presso le segreterie delle scuole frequentate dagli studenti. Per venire incontro alle esigenze delle famiglie in condizioni di disagio economico, relativamente ai figli che frequentano le scuole elementari, medie e superiori, è possibile presentare istanza per l'assegnazione di borse di studio. La possibilità di accedere al beneficio è in ogni caso subordinata sia al reddito, che riportato alla composizione del nucleo familiare, deve determinare un indice Isee inferiore o uguale a 10.633 euro. L'importo unico della borsa di studio, come stabilito dalla delibera della giunta regionale della Campania è di 130 euro. Dunque, vi sono ancora due settimane circa di tempo per le famiglie per predisporre la documentazione e presentare la relativa istanza sia per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo che per l'assegnazione delle borse di studio. Un'occasione di certo da non perdere soprattutto per quei nuclei familiari che possiedono i requisiti previsti e all'interno dei quali ci sono più figli che frequentano istituti scolastici. In questo caso il beneficio è notevole perché diversamente i genitori si troverebbero ad affrontare una serie di spese piuttosto consistenti.

Fonte: La Citta di Salerno



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro