Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 02 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Pallavolo: Puntotel Sala Consilina 3 – 1 Privatassisteza Potenza


27-02-2007

Al terzi tre incontro (uno di Coppa Basilicata e due di campionato) la Puntotel di Sala Consilina riesce ad avere ragione di una delle squadre più arcigne ed esperte del campionato femminile di serie C girone unico Basilicata: la Privatassistenza Potenza Volley, col risultato di tre set a uno.

La gara, di cruciale importanza ai fini dell’accesso ai play off, è andata in scena al Palapozzillo di Sala Consilina, mai come questa volta gremita in ogni ordine di posto: non meno di quattrocento erano infatti gli spettatori accorsi a sostenere le beniamine di casa le quali, anche grazie alle avversarie potentine, hanno dato vita ad un match di rara intensità agonistica.

Il primo set si è chiuso a favore delle ospiti attualmente prive di allenatore dato il recente licenziamento della bulgara Minka Panciona per 25 a 20 con un sostanziale equilibrio fino al 20 a 20, spezzato poi da un breack di 5 punti da parte delle bianconere ieri condotte dalla giocatrice Cillis.

Il secondo set ha visto invece una reazione d’orgoglio roboante delle padrone di casa allenate dal coach Sante Sorrentino, in grado di imporsi per 25 ad 11 con la palleggiatrice Francesca Mele padrona della rete e sempre pronta a sfruttare col giusto tempismo tutte le frecce al proprio arco.

Il fuoco sacro delle salesi non accennava a spegnersi nel terzo set aggiudicato con un punteggio molto simile al secondo: 25 a 12. Su tutte la schiacciatrice di Capaccio, Angela Marsico, alla migliore partita da quando milita nelle file delle Puntotel.

Il quarto e decisivo set veniva visto come una pura formalità dato il calo netto delle potentine, atteggiamento deleterio al cospetto di una squadra di atlete determinatissime, in grado di strappare più volte nell’arco di un punto il pallone dal suolo. Ed infatti le atlete della Privatassistenza si portavano subito avanti per 9 punti a 0.

Un rush che non ha stordito le ragazze salesi, più volte vittime quest’anno di amnesie fatali, una delle quali costata carissima proprio nel match di andata contro le avversarie di ieri, perso per 3 set a 2 quando si erano trovate in vantaggio per 2 set a 1.

Piano piano, punto su punto, le giocatrici salesi, sostenute da un pubblico su di giri, hanno saputo recuperare ciò che sembrava essere perduto, chiudendo il set al secondo match point sul 26 a 24.

Partita importante poiché la diretta concorrente per i play off, la Privataassistenza Potenza, viene ora distanziata di 7 punti, anche se con una partita da recuperare.

Nulla da recriminare per le potentine, come al solito in grado di contendere alle avversarie ogni punto, nonostante la mancanza di un allenatore e di una giocatrice determinante come Miriam Giordano, da tempo infortunata alla spalla.




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro