Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 16 Agosto
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



STORIA, ARTE E MEDICINA NELLA CERTOSA DI PADULA


10-10-2006

Pubblicati  in un volume gli atti del convegno per ricordare il VII centenario della fondazione della certosa di San Lorenzo ‘’Patrimonio mondiale dell’umanità’’.

Padula. Il volume ‘’Storia arte e medicina nella  Certosa di Padula (1306-2006),edito dalla casa editrice Salernitana Laveglia, per i Quaderni del Centro Studi e Ricerche del Vallo di Diano "Pietro Laveglia", con sede in Sala Consilina,sarà presentato il 26 ottobre prossimo ,alle ore 17,00,nel refettorio della Certosa di San Lorenzo,moderatore il Dott. Giuseppe D’Amico, giornalista e storico, che nella sezione storia dell’opera ha scritto l’intervento su: ’’I Certosini tra polemiche e nepotismo’’.

Il libro, a cura del Prof. Carmine Carlone, contiene gli atti del convegno di Studi tenutosi il 28 e 29 gennaio scorso ,alla presenza di un qualificato pubblico e  di numerosi studiosi, a Padula, nel monumentale complesso cartusiano ,patrimonio mondiale dell’umanità e nel palazzo Marone di Monte San Giacomo,per ricordare il VII centenario della fondazione della Certosa di Padula,sotto l’alto patronato della Presidenza della Repubblica, per iniziativa del Centro Studi e Ricerche Vallo di Diano "Pietro LaVeglia’’ con sede in Sala Consilina,della Soprintendenza per i BAPPSAE di Salerno e Avellino, della Società Salernitana di Storia Patria e della Casa Editrice La Veglia con sede in Salerno.

Introdurrà i lavori il soprintendente BAPPSAE di Salerno e Avellino Arch. Giuseppe Zampino ,dopo i saluti del Presidente del Centro Studi e Ricerche  del Vallo di Diano Prof. Giuseppe Colitti e del Presidente della Società Salernitana di Storia Patria Prof. Italo Gallo ,originario di Padula, sono previsti gli interventi del Prof.Gerardo Sangermano,dell’Università degli Studi di Salerno e del Prof. Ferdinando Bologna,Emerito dell’Università degli Studi di Napoli,le conclusioni sono affidate a S.E. Mons. Angelo Spinillo,Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro.

Il libro(394 pagine, 30 euro), è dedicato allo scomparso editore Pietro Laveglia, originario di Monte San Giacomo, e a tutti coloro che si sono adoperati e si adoperano per la valorizzazione della Certosa di Padula.

Sono  quattro le  sezioni del volume: Storia,Arte,Medicina e Comunicazioni .

Le conclusioni  sono del  Prof. Carmine Carlone,autore di importanti studi sulla Certosa di Padula e venti gli interventi di accademici e studiosi locali: Giovanni Vitolo, Arturo Didier, Pasquale Natella, Aurelio Musi, Antonio Capano, Tonino Ceravolo, Giuseppe D’amico,Teresa Strocchia, Antonio Braca, Maria Carmen Gallo,Paola Capone,Gennaro Miccio, Maria Giovanna Sessa,Giuseppe Lauriello,Alberto Di Muria, Vincenzo Maria Pinto, Maria Teresa D’Alessio, Annalisa Ricciardi, Aldo Rescinito, Salvatore Ferraro.

Un accorato appello parte dalle conclusioni del  convegno ai privati che conservano manoscritti certosini, affinché consentano di studiarli, perché questo potrebbe permettere di andare ben oltre  il film di Phlip Groening:il regista tedesco ha rappresentato il silenzio, i documenti degli archivi privati, ad esempio un diario potrebbero far conoscere anche i pensieri di coloro che vissero tra le mura della Certosa.

 Mi auguro che i semi gettati in questo convegno possano dare i loro frutti, scrive nelle conclusioni il Prof.Carlone, e che, in tempi brevi, nuovi studi sulla Certosa possano vedere la luce .

PIETRO CUSATI

pietrocusati@tiscali.it




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro