Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 21 Novembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Cittadinanza attiva Sala Consilina chiede alla Commissione istituita dall’Amministrazione Comunale di effettuare controlli continui sull’andamento complessivo della mensa visti i recenti casi


13-02-2015

CITTADINANZATTIVA pensa che la mancanza di dialogo è veramente il cancro di questa società! Ha esposto fatti documentati e riportato eventi accaduti in merito alla gestione della mensa a Sala Consilina. Diverse mamme hanno chiesto di porre questa situazione all'attenzione della stampa e delle istituzioni locali. Ha ricostruito un percorso già fatto dalla magistratura, riportando articoli già diffusi, come da comunicato stampa pubblicato su http://www.dentrosalerno.it/web/2015/02/03/sala-consilina-cittadinanzattiva-su-mensa-scolastica/
E’ stata contattata da persone che si sono occupate della questione da tempo ma... CITTADINANZATTIVA non è un organo inquirente, è solo l’espressione dei problemi dei cittadini. Siamo cittadini, solo cittadini! Per chi non ne fosse a conoscenza, Il 21 gennaio 2015 i media titolano: “Sala Consilina: 100 bambini non mangiano il primo nella mensa scolastica”. I genitori: “La pasta era immangiabile”.
In data 3 febbraio u. s. CITTADINANZATTIVA ha trasmesso un comunicato sul servizio di mensa scolastica agli organi di stampa. Siamo cittadini, solo cittadini, convinti che ancora esiste la libertà d’informare e di essere informati, anche perché i fatti sono esattamente quelli riportati. A proposito di fatti…..cosa sta accadendo al centro cottura in via Giocatori a Sala Consilina? I sacchetti sterili contenenti i prodotti somministrati il 21 Gennaio perché non sono stati analizzati? E quelli del 10 febbraio contenenti i campioni dei pasti somministrati ai bambini della mensa, con indicata la data di confezionamento, sono in frigorifero insieme con quelli del 9 febbraio? …..e i sacchetti dell’11 febbraio saranno messi in frigorifero insieme con quelli del 9 e del 10, dopo aver riportato sugli stessi luogo, data e ora di prelievo? CITTADINANZATTIVA informa che, come da Capitolato Speciale d’Appalto, i suddetti sacchetti devono rimanere in frigorifero per le 72 ore successive, al fine di consentire gli opportuni controlli. Del resto le informazioni date da Cittadinanzattiva sono sempre riconducibili a dati certi ed acquisiti. Ma I BAMBINI DEVONO ESSERE TUTELATI e CITTADINANZATTIVA chiede alla Commissione istituita dall’Amministrazione Comunale di effettuare controlli continui sull’andamento complessivo della mensa e agli organi di stampa di collaborare nella richiesta di attenzione alla salute dei bambini, perché questo è dialogo costruttivo a tutela dei nostri figli e dei figli di tutti. Dove si “inceppa” il servizio mensa di questo comune? Oggi di nuovo il caos, il replay del 21 Gennaio, primo piatto immangiabile, “pasta scottissima e galleggiante in una brodaglia”, ma ad essere contestata è stata anche la carne “piena di nervi e grasso e anch’essa galleggiante in acqua e olio”. Mamme agitate e giustamente preoccupate.

Sala Consilina, 13 febbraio 2015 CITTADINANZATTIVA
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro