Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 23 Agosto
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



In mille da tutt’Italia per la XVIII edizione dei Campionati Nazionali Dipendenti Comunali. Le strategie dell’E.P.T. per la destagionalizzazione dei flussi turistici


04-09-2006

Inaugurazione con il botto della XVIII edizione Campionati Nazionali Dipendenti Comunali – C.r.a.l. in svolgimento dal 2 al 9 settembre in Provincia di Salerno. Il taglio del nastro è avvenuto sabato sera nello splendido scenario dell’area archeologica di Paestum animato dalle rievocanti esibizioni, in costumi d’epoca, dei Pistonieri di Santa Maria del Rovo.
Sindaci ed organizzatori hanno spiegato ai circa mille ospiti la notevole importanza della manifestazione, in chiave turistica, per i Comuni coinvolti. “Le Amministrazioni di Cava, Giungano e Capaccio, la Provincia di Salerno e l’Ente Provinciale per il Turismo sono i veri artefici di questi Campionati Nazionali che, in svolgimento per la prima volta in Campania, numeri alla mano rappresentano già un successo per il territorio salernitano: se la presidenza nazionale del C.r.a.l. sarà d’accordo, punteremo ad istituzionalizzare questo appuntamento facendone il grande evento per la provincia di Salerno” ha detto il presidente del C.r.a.l. Cava (e responsabile dell’organizzazione) Carmine Adinolfi. Ed i numeri parlano chiaro: 800 partecipanti ufficiali (molti dei quali giunti con le famiglie al seguito), sette hotel stracolmi in un periodo di bassa stagione tra Paestum, Cava e Vietri, itinerari culturali e di shopping previsti sia in provincia che nel capoluogo per l’intero arco della manifestazione, un ricco calendario di momenti aggregativi e di socializzazione tra la numerosa pattuglia di ospiti e le comunità coinvolte. “Cifre e programmi sono il segno tangibile – ha affermato l’Amministratore dell’E.P.T. Gennaro Avella – di quanto il nostro territorio ricco di attrazioni storiche, monumentali e naturalistiche stimoli la voglia di conoscere di visitatori non omologabili a nessuno dei filoni turistici tradizionali. Avere in questo periodo nell’area archeologica di Paestum, nei centri storici di Capaccio e di Giungano, a Vietri, sotto i portici di Cava, ad Amalfi, Ravello, nel Parco Nazionale del Cilento e  Vallo di Diano, a Padula o nella città di Salerno intere famiglie provenienti da ogni parte d‘Italia rappresenta un ulteriore stimolo nell’azione di promozione turistica della provincia in chiave di destagionalizzazione dei flussi”.
I C.r.a.l. aderenti provengono da 23 città tra le quali spiccano Trieste, Palermo, Bari, Taranto, Brindisi, Cagliari, Foggia, Benevento, Catania, Cerignola, Galatina, Niscemi e Cava.: gli atleti, dal pomeriggio di oggi, saranno impegnati in 15 discipline (tra le quali calcio, calcetto, tiro con l’arco, pesca sportiva, volley, tennis).
Mercoledì 6 settembre nel centro di Cava de’ Tirreni si svolgerà la cerimonia di benvenuto: i circa mille visitatori saranno ospitati a cena. All’appuntamento parteciperanno, tra gli altri, il vice presidente del Consiglio regionale Gennaro Mucciolo, il presidente della Provincia Angelo Villani, l’Amministratore dell’E.P.T. Gennaro Avella, l’assessore provinciale Rocco Giuliano, il presidente della commissione provinciale al turismo Luigi Giordano, sindaci ed amministratori dei Comuni coinvolti.



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro