Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 21 Gennaio
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Eboli: Tutto pronto pe la maratona di San Padre Pio


01-09-2006

Resta tutto pronto per il via alla terza edizione della Maratona di San Padre Pio, organizzata dalla “Free Runner” di Eboli, presieduta da Franco Papace. Una particolarissima manifestazione podistica e di solidarietà che prenderà il via la sera del 16 settembre con l'arrivo dei podisti al Santuario di San Padre Pio di San Giovanni Rotondo e si concluderà, il giorno successivo ad Eboli, dopo 230 km, attraversando ben tre Regioni, quattro province e diciannove comuni. Una iniziativa che nasce nel 2004 dalla passione per lo sport e dalla forte devozione di alcuni membri che fannom parte dell’Associazione, per San Padre Pio. Offrendo un binomio di sport e religione che porta ogni anno una cinquantina di tedofori dell’Associazione, affrontare la grande "fatica" attraversando in 20 ore continue di corsa le regioni Puglia, Basilicata e Campania, fino a      raggiungere la Città di Eboli, dove ali di fedeli e devoti attendono i tedofori dinanzi alla statua di Padre Pio.             Una impresa sportiva e anche “messaggi di pace” un mix che riscuote inevitabilmente un grande consenso popolare che oltre all’interesse dei protagonsiti di questa fantastica maratona vede il patrocinio e l'interesse di tutti gli organisimi sportivi nazionali che dilettantistici. Un progetto promosso dall'associaizone Free Runner che con il passare del tempo è cresciuta sempre più, portando a guardare al futuro e continuare a difendere attraverso lo sport i diritti negati ai più deboli, utilizzandolo appunto lo sport come strumento per
tenere in vita la speranza di quegli esseri umani che non riescono a difendere la propria dignità. Proprio per i principi nobili e sinceri dello “Sport per la solidarietà” l’evento resta abbinato a condividere, moralmente e fisicamente, l’impegno assunto dal “Cabb – Centro Assistenza Bambini Brasiliani” operante in Brasile, a Jaboatao dos Guararapes, con la Fondazione “G. e L. Perrone”, dove un centro di assistenza terapeutica si             offrono, gratuitamente, cure e terapie di riabilitazione motoria a favore dei bambini poveri, senza possibilità economiche, senza assicurazioni sanitarie e troppo spesso abbandonati al loro handicap. Un impegno di solidarietà, doppiamente sentito e condiviso, dal gruppo di atleti dell'associazione sportiva che di fronte ad
una realtà sociale in cui gravano contemporaneamente stato di povertà e stato di disabilità fisico-motoria.
“Non c’è immagine più crudele di un bambino, povero e disabile, a cui non è possibile dare assistenza… A
così scritto il sacerdote don Michele Perrone, fondatore del Cabb - ecco perché di fronte a queste tragedie
si può reagire in due modi: o si rimane indifferenti, chiusi nel proprio guscio, passando oltre, non vedendo e non sentendo….oppure ci si mobilita con piccoli gesti di amore e di solidarietà”. L’Asd Free Runner avverte
i diritti di questi bambini come il fondamento del proprio dovere di aiutare chi, da solo, non potrà mai farcela
a vivere. La Maratona, che si pregia di avere il patrocinio di numerosi Enti, tra i quali la Regione Campania,
la Provincia di Salerno, la Città di Eboli, il Coni, la Fidal, l’Uisp, quest’anno avrà anche il patrocinio morale del Consolato d’Italia a Recife (Brasile), nella cui area metropolitana opera il Centro di Assistenza sostenuto dal Cabb". Il percorso della Maratona per un totale di circa 230 Km. attraverserà la Puglia, Basilicata e Campania toccando le province di Foggia, Potenza, Avellino e Salerno ed i comuni di S. Giovanni Rotondo, Manfredonia, Ortanova, Ascoli Satriano, Candela, Melfi, Monticchio, Calitri, Conza della Campania,
S. Andrea di Conza, Castelnuovo di Conza, Santomenna, Laviano,Valva, Colliano, Oliveto Citra, Serre, Campagna ed Eboli.



Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro