Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 20 Ottobre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Padula: successo per il libro Ritorno al passato dell’ass. Nuove Idee


22-07-2014

Ritorno al passato è il titolo del libro dell’associazione Nuove Idee di Padula presieduta dalla prof. Giuseppina Sorrentino. “La Certosa di Padula nel corso della sua avvincente storia oltre che il luogo di eventi legati ad avvenimenti di guerra, il più delle volte tragici e distruttivi è stata soprattutto il luogo in cui insieme all’opera meritoria dei padri certosini, in un particolare momento storico tra le due guerre mondiali, padre Giovanni Semeria, padre Giovanni Minozzi, il sacerdote don Sabatino Di Stefano e altri ancora ebbero con il loro attivismo, dedizione amore per il prossimo a farne centro propulsore dei valori della carità, della solidarietà, della gioia che annulla ogni sofferenza”: sono parole tratte dalla prefazione al libero. “E proprio in questo contesto va inquadrato l’orfanotrofio padre Semeria dal 1923 al 1960 che ospitò più di mille orfani - spiega la presidente Sorrentino- in questi anni si curò molto il loro aspetto intellettuale, culturale e si cercò di elevarli moralmente con sacrificio”. Sono circa 1164 gli orfani che vennero accolti, sfamati, educati, istruiti nella Certosa di Padula e molti di questi si sono ritrovati anche dopo cinquant’anni. Il libro Ritorno al passato vuole essere una raccolta di quanto gli orfani, attraverso diversi scritti recuperati che hanno il sapore di un legame profondamente teso con la terra di origine, hanno voluto lasciare ai posteri. Insomma si avverte un sapore nostalgico e insieme malinconico che mira e coltiva continuamente la speranza di ritrovare amici legati alla giovinezza, circostanze, episodi passati che poi hanno condizionato la loro vita e azioni attuali. Padre Semeria insomma ha accolto i tanti orfani con profondo amore inculcando loro insegnamenti valori e principi nobili e universali mentre il libro concede al lettore una parentesi piuttosto intensa della Certosa di san Lorenzo, forse per certi versi inedita, in un momento come il I e II Dopoguerra in cui tutto appariva difficile e annebbiato. E anche aiutare il prossimo sembrava un’impresa. Gli orfani rintracciati, hanno voluto dare spontaneamente, il loro contributo a questo libro attraverso ricordi tristi o gioiosi vissuti nel quotidiano impressi poi sulla carta per regalare al lettore una pagina senza precedenti della storia certosina e del Vallo di Diano. Una esperienza personale, un racconto unico una storia straordinaria, spaccato indiscusso di una vita dolorosa ma vissuta con coraggio grazie al sostegno di padre Giovanni Semeria e padre Giovanni Minozzi.

Antonella Citro

 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro