Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Domenica, 09 Agosto
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



XXII Edizione del Premio Sele d’Oro Mezzogiorno


13-08-2006

SUD EST, SUD ERIT
Mezzogiorno: futuro dell’Europa e del Mediterraneo
XXII Edizione del Premio Sele d’Oro Mezzogiorno
Oliveto Citra (SA)    2- 9 settembre 2006


Si aprirà sabato 2 settembre, ad Oliveto Citra, in provincia di Salerno, la XXII Edizione del Premio Sele d’Oro Mezzogiorno. Il Premio, nato nel 1985, si è negli anni dimostrato un valido contenitore di discussione e di proposta di idee per il rilancio del Sud, grazie anche all’assegnazione di significativi premi nei vari settori dello sviluppo.
Il Premio Sele d’Oro assegna infatti annualmente dei riconoscimenti nelle categorie:

° giornalismo (per uno o più articoli di analisi e commento sulla realtà istituzionale e sociale del Mezzogiorno)

° servizi radiotelevisivi (per uno o più servizi sulla realtà economica, sociale, culturale del Sud, con un occhio ai problemi dell’immigrazione nell’area del Mediterraneo)

° saggistica (per un saggio su problemi istituzionali, economici e sociali del Mezzogiorno).
Uno o più PREMI SPECIALI vengono poi attribuiti a persone o enti che abbiano particolarmente contribuito, con fatti o idee, allo sviluppo sociale ed economico del Paese.
Novità dell’Edizione 2006, per ciò che riguarda i premi, è il PREMIO BONA PRAXIS, che intende valorizzare una o più iniziative legate allo sviluppo locale avviate da Comuni o Province del Sud Italia e che verrà assegnato da una Giuria composta dai Presidenti dei Consigli Provinciali del Mezzogiorno.

Il tema dell’Edizione 2006 possiede un’anima internazionale e più che mai attuale, con un occhio all’Europa e uno al Mediterraneo inteso come culla di molteplici culture.
Sud Est, Sud Erit; Mezzogiorno: futuro dell’Europa e del Mediterraneo, questo il tema della prossima ed ormai vicina edizione.
Sottolinea a tale proposito il Presidente Onorario del Premio, nonché Presidente del Consiglio Provinciale di Salerno, Carmine Pignata – “oggi più che mai la questione meridionale non è più rimandabile, bisogna “ricominciare”, ricominciare però non facendo tabula rasa, ma facendo tesoro del passato e anche dei suoi errori; perché a 10 anni dalla fine dell’intervento straordinario nel Mezzogiorno non si può più pensare di procrastinare l’urgente”. L’invito è soprattutto rivolto alle Istituzioni Nazionali e di Governo che debbono sentire in assoluto la priorità di rimettere in moto il Sud.

Si rende nota inoltre la composizione della Giuria dell’Edizione 2006, già riunitasi a  Napoli lunedì 24 luglio per un primo incontro:
Prof. Amedeo Lepore (Coordinatore della Giuria; Docente St. Economica delle rel.ni internazionali, Dip. Studi c/o Università di Bari), Dott. Achille Coppola (Pres. Ordine dei Commercialisti di Napoli), Prof. Amedeo Di Maio (Preside Facoltà Scienze Politiche Università l’Orientale di Napoli), Prof. Giuseppe Foscari (Docente Facoltà di Scienze Politiche, Università di Salerno), Dott. Andrea Geremicca (Direttore Rivista “Mezzogiorno Europa”), Dott. Emanuele Imperiali (giornalista de “Il Mattino”), Dott. Mimmo Liguoro (giornalista, conduttore tg3), Prof. Massimo Marrelli (Preside Polo Umanistico, Università Federico II di Napoli), Prof. Luigi Mascilli Migliorin (docente St. del Mediterraneo, Università l’Orientale di Napoli), Prof. Eugenio Mazzarella (Preside facoltà Lettere e Filosofia Università Federico II di Napoli), Dr. Carmine Pignata (Pres.te Cons. Prov.le di Salerno), Dott. Alfonso Ruffo (Direttore DenaroTV), Dott. Luigi Vicinanza (giornalista, Dir. Quot. “La Città”), Dott. Giovanni Vietri (Pres.te Fondazione Salernitana Sichelgaita).
Di evidente prestigio dunque la composizione della Giuria dell’Edizione 2006 che dovrà esprimersi su tanti lavori pervenuti da tutta Italia, il cui termine di presentazione si è chiuso sabato 5 agosto.
Grande la soddisfazione del Presidente del Consiglio Provinciale di Salerno, Carmine Pignata per il buon livello di consolidazione raggiunto dal Premio, livello ravvisabile nella qualità dei lavori e della Giuria, quale tassello fondamentale del Premio.                                                                                                                                                  





Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro