Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 24 Novembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Frane e alluvioni, Regione Campania a Governo: necessario valorizzare autorita' di bacino


08-03-2014

“La Regione Campania ha formalizzato, nell'ambito della riunione tecnica con il Ministero dell'Ambiente che si è svolta presso la sede della Conferenza Stato-Regioni, la necessità di valorizzare il sistema delle Autorità di Bacino regionali al fine di prevenire frane ed alluvioni.”

Così l'assessore ai Lavori pubblici e alla Difesa del suolo della Regione Campania Edoardo Cosenza.

“Abbiamo espresso una netta contrarietà, insieme anche ad altre Regioni del Sud Italia, all'attuale collegato ambientale alla Legge di Stabilità che era stato adottato dal vecchio Consiglio dei Ministri e che è attualmente all'attenzione del nuovo Governo, nelle more dell'iter parlamentare.

“In particolare, la Regione Campania - ha spiegato Cosenza – ha sostenuto la necessità di consolidare le attuali strutture regionali, le Autorità di Bacino, per dare una risposta più adeguata e capillare alla prevenzione del rischio frane e alluvioni specialmente nei piccoli bacini idrografici che caratterizzano il nostro territorio: senza tali organismi si riduce la sicurezza dei cittadini.

“I recentissimi eventi naturali che hanno colpito la Campania causando un forte dissesto idrogeologico in Costiera amalfitano-sorrentina e cilentana, nel bacino del Sarno, nell'area Vesuviana e in quella del Sele, confermano quanto le politiche di prevenzione e di pianificazione, unitamente a quelle di controllo e monitoraggio del territorio in fase di allerta meteo, siano imprescindibili per la tutela dei cittadini dai rischi idrogeologici e la costruzione della sicurezza.

“In Italia meridionale, e in Campania in particolare vi è un articolato e complesso reticolo idrografico caratterizzato da bacini piccoli ma pericolosi che, proprio per questo, vanno analizzati capillarmente da enti, quali le attuali Autorità di Bacino, che consentono di prevedere i diffusi fenomeni di dissesto con una pianificazione dettagliata. Solo con il sistema delle Autorità di Bacino regionali riusciamo ad avere la capacità di verificare tutti i punti di criticità del territorio e governare il delicato assetto idrogeologico. Le Autorità di bacino, soprattutto di livello regionale e interregionale, sono efficaci presidi di salvaguardia del territorio dal rischio idrogeologico: servono ad individuare le aree a maggior rischio e pericolosità, ossia quelle più esposte a frane ed alluvioni. L'applicazione acritica della Direttiva Alluvione della Comunità europea, che nasce per i grandi bacini come quello del Danubio, è certamente pericolosa per i cittadini della Campania”, ha concluso.

 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro