Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 24 Novembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Tribunale di Sala Consilina: si costituito il comitato pro referendum


17-12-2013

E’ stata un’assemblea decisamente infuocata quella che si è consumata ieri sera all’aula consiliare di Sala Consilina. L’occasione per riunirsi era la costituzione del comitato pro referendum per il tribunale salese. Arrivato il sindaco Ferrari sono iniziati i lavori che hanno visto da subito un chiaro attacco da parte dei cittadini più attivi in questa battaglia per non aver avuto tra le mani una copia dello statuto del costituendo comitato. “Per questo non abbiamo ancora firmato l’adesione- hanno tuonato. Fino a quel momento infatti sul tavolo della promotrice Katia Nola, erano giunte solo 207 iscrizioni a fronte dei moltissimi cittadini del Vallo di Diano che invece si dicono vicini e pronti a lottare per riavere il tribunale a Sala Consilina considerato il trasferimento un grosso torto subito. Intervenuti poi altri cittadini per saperne di più in un clima sempre più acceso e aspro ha preso la parola Angelo Paladino: “Non replichiamo lo stesso errore del passato quando in molti hanno pensato che la soppressione del tribunale salese fosse ad appannaggio esclusivo degli avvocati e la gente si è tirata indietro - ha detto- Questa spaccatura e questa mancanza di appoggio popolare ha danneggiato la nostra causa comune con tante iniziative improvvide e inappropriate. Non possiamo costituire un comitato escludendo i cittadini che allo stato non hanno alcun interesse di bottega o di studio. Dobbiamo lottare insieme perché entro il 30 dicembre potrebbe esserci la pronuncia in merito al decreto correttivo a cui auspichiamo”. Insomma il comitato non dovrebbe essere fatto solo dagli avvocati è il pensiero comune perché vedrebbe ancora più allontanarsi la gente comune e così si ripercorrono gli errori del passato. Intanto il Tar di Potenza ancora non si è pronunciato in merito al ricorso presentato dal tribunale salese e i tempi si fanno sempre più ristretti con tutte le scadenze del caso. “Stiamo lavorando per far ritornare il tribunale a Sala”- chiarisce ancora una volta Gaetano Ferrari. E’ tempo che le polemiche del passato vengano gettate alle spalle e si combatta con tenacia e costanza e non si esclude un’azione congiunta con il foro di Eboli anch’esso nelle stesse condizioni, nello statuto del nascendo comitato non si escludono modifiche democratiche nella massima chiarezza e trasparenza. Inoltre si fa sapere che è possibile iscriversi fino alle ore 12:30 del 18 dicembre 2013, previa compilazione, sottoscrizione e consegna della scheda di adesione all’Ufficio Protocollo del Comune di Sala Consilina (Via Mezzacapo 44, 2° piano). L’Assemblea dei Soci del COMITATO si riunirà il giorno 18 dicembre 2013, alle ore 20:00, presso la Sala Consiliare del Comune, per eleggere il Consiglio Direttivo, ai sensi dell’art.11 dello Statuto.

Antonella Citro




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro