Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Domenica, 20 Ottobre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Approvazione Bilancio previsione 2013, Mancusi: «Pareggio miracoloso, frutto di sacrifici e gestione efficace e responsabile»


28-11-2013

«Abbiamo raggiunto l’obiettivo del pareggio del bilancio provinciale 2013 e ne garantiremo l’equilibrio nel prossimo biennio, dimostrando una capacità di resistenza che ha quasi del miracoloso, con i tempi che corrono per gli Enti provinciali». Lo dichiara l’assessore al Bilancio, Amilcare Mancusi, al termine del Consiglio provinciale di quest’oggi, che ha approvato il Bilancio di previsione dell’esercizio finanziario 2013, la relazione previsionale e programmatica 2013/2015 ed il bilancio pluriennale 2013/2015. «Ci siamo riusciti utilizzando un avanzo di amministrazione di ben 23milioni di euro, a riprova della nostra gestione efficace e responsabile – sottolinea – Questo ci consentirà di salvaguardare tutti i servizi essenziali, malgrado l’abnorme taglio di risorse che la Provincia subisce: basti pensare che i trasferimenti erariali sono passati dai 50milioni di euro del 2010 ai soli 7milioni del 2013. Teniamo conto, inoltre, che abbiamo già pagato 15milioni di euro di ratei dei mutui e ci apprestiamo a pagare altri 6milioni di euro di debiti fuori bilancio».
Naturalmente la strada maestra perseguita nel bilancio 2013 è quella di un’ulteriore riduzione dei costi. Nel dettaglio si sono risparmiati: 700mila euro per i canoni di locazione delle scuole, 230mila euro per il parco autovetture, 1milione e 200mila euro per le spese di assicurazione e 2milioni e 700mila euro di Iva sui trasporti. Inoltre sono state decurtate di 5milioni di euro le spese per il personale ed a ciò si aggiunge la riduzione del 10% delle indennità dei funzionari e del 30% delle indennità di carica degli organi politici.
«Va rimarcato che la Provincia di Salerno ha già pagato oltre 18milioni di euro alle imprese del territorio, grazie al decreto legge 35 per i debiti della P.A. – prosegue l’assessore al Bilancio – ed inoltre abbiamo stanziato nel bilancio 10milioni di euro per la nostra società in house Arechi Multiservice,che si occupa di manutenzione delle strade e delle scuole».
E’ infine notizia degli ultimi giorni che il Ministero dell'Interno ha accreditato alla Provincia di Salerno oltre 67milioni di euro: «Si tratta di mancati trasferimenti erariali relativi al periodo compreso tra il 1997 ed il 2005, che l’Ente vantava ed ha legittimamente reclamato su volontà del presidente Iannone ed ha finalmente ottenuto anche grazie all’impegno mio personale, del direttore Fasolino e della dirigente Fronda – conclude Mancusi - Sono fondi che purtroppo non potranno essere destinati ad investimenti, ma che comunque rimpingueranno la nostra liquidità di cassa, consentendoci di garantire i livelli retributivi dei dipendenti e tutte le spese correnti».
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro