Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Venerdì, 18 Agosto
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Auletta: il Comitato di Quartiere "Mattina-Tufariello di Auletta" propone di riaffidare la gestione della strada ex S.S.19 ter all'Anas


09-11-2013

RICLASSIFICAZIONE EX SS 19 TER ART. 48 LEGGE N. 120 DEL 29/07/2010

Su richiesta avanzata dal Comitato di Quartiere "Mattina-Tufariello di Auletta" le Comunita' Montane "Tanagro-Alto e Medio Sele", "Vallo di Diano" e "Melandro" ed i Comuni di Auletta, Buccino,Caggiano, Pertosa, Polla, Salvitelle, Sant'Angelo Le Fratte, Tito, Vietri di Potenza hanno deliberato di condividere e far proprie le motivazioni espresse dal Comitato in relazione alla necessità di riaffidare all’ANAS la gestione della strada ex S.S.19 ter e, per l’effetto, a presentare formale richiesta agli Enti/Istituzioni competenti affinchè dispongano la riclassificazione amministrativa dell’arteria in questione, dall’attuale tipologia di Strada Regionale (S.R.) di competenza della Provincia di Salerno, a Strada Statale (S.S.) di competenza ANAS.

La ex ss 19 ter "Dorsale Aulettese" con DPCM del 21/09/2001, è stata classificata Strada Regionale e trasferita alle competenze della Provincia di Salerno, in applicazione della Legge n. 59/97 e del D.L. 112/98. La stessa arteria stradale, come sottolineato dal responsabile del Comitato Francesco Tarateta, rappresenta l’unico percorso alternativo all’autostrada A/3 Sa-Rc nel collegamento del tratto tra gli svincoli di Sicignano D.A. e Polla ed anche il più valido percorso alternativo al raccordo Sicignano D.A.-Potenza (Basentana), come confermato anche nella nota del Presidente dell’Anas Pietro Ciucci datata 08/07/2013.

Tale funzione assume rilevante importanza sia in occasione dell'esecuzione di lavori di manutenzione della suddetta autostrada e sia durante i periodo estivo con il traffico notoriamente congestionato, nonchè in occasione di chiusure in caso di emergenze (incidenti ed altro). La funzione particolare che riveste detto tratto stradale richiede che sia opportuno che interventi manutentivi avvengano con frequenza programmata spesso con assoluta urgenza e in una maniera operativamente snella. Queste considerazioni fanno si che si renda necessario che la gestione della suddetta arteria stradale sia riaffidata di nuovo all’Anas, la quale ha la struttura e le competenze necessarie per assicurare continui ed urgenti interventi manutentivi atti a renderla funzionale e sicura.

Abbiamo sollecitato alla Provincia di Salerno nel mese di agosto scorso, l’urgenza della redazione dei progetti con conseguente avvio dei lavori così come previsto nella convenzione sottoscritta in data 13/06/2013 presso la sala giunta di Palazzo S.Agostino tra l’Anas e la stessa Provincia, consentendo la realizzazione dell’intervento di messa in sicurezza della strada statale ex ss 19 ter, ora di competenza provinciale, per l’importo complessivo pari ad € 3.000.000,00 di cui € 1.500.000,00 a carico dell’Anas e € 1.500.000,00 a carico della provincia di Salerno.

La settimana prossima il direttivo del Comitato insieme ad una delegazione dei Sindaci dei Comuni interessati si recherà presso gli uffici della Regione Campania, Assessorato ai Trasporti e Viabilità, per consegnare la richiesta di riclassificazione dell'arteria stradale, da Strada Regionale a Strada Statale. Copia della richiesta sara' trasmessa al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e all'Anas.

Auletta, li 07/11/2013

 

Il Responsabile del Comitato

"MATTINA-TUFARIELLO DI AULETTA"

Francesco Tarateta




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro