Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Sabato, 25 Novembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Padula: Legalità, Giustizia, Lotta alla Mafia. Ritorna per la tredicesima volta il prestigioso premio “Joe Petrosino”


27-09-2013

Legalità, Giustizia, Lotta alla Mafia. Ritorna per la tredicesima volta il prestigioso premio “Joe Petrosino”. Tre i premi conferiti, il primo premio al Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria Dottor Francesco Cafiero de Raho, gli e altri due premi dono alla memoria, che son andati a Don Pino Puglisi e a Peppino Impastato.
Come di tradizione ad inizio evento si ascoltano gli inni nazionali, quello americano e quello italiano.
Ha avuto luogo lo scorso giovedì 26 settembre a Padula la XIII edizione del Premio Internazionale Joe Petrosino, premio dedicato a quel poliziotto nato a Padula che trasferitosi a New York City ha dedicato la sua vita a combattere contro la criminalità organizzata. Ed ogni anno questo prestigioso premio ricorda le gesta del poliziotto italo-americano e premia coloro che ogni giorno, anche se inosservati e nell’anonimato, lontani dalle luci della ribalta, lottano per la giustizia e la legalità.
Numerosi i premi che son stati assegnati nel corso degli anni in occasione del premio Petrosino, 31 per l’esattezza. Numerosi gli ospiti che son giunti a questo evento, vi erano rappresentanti delle autorità civili, amministratici, militari e religiose., nel parterre erano presenti tra l’altro il Presidente della Comunità Montana Vallo di Diano Raffaelle Accetta, l’Assessore alla Cultura, al Turismo e Spettacolo Tiziana Bove Ferrigno, i parroci di Padula Don Vincenzo Federico e Don Giuseppe Radesca, vi era anche una folta rappresenta della stampa locale e numerosi altri ospiti.
Nel tavolo dei lavori erano presenti il Sindaco di Padula Paolo Imparato, il pronipote di Joe Petrosino e Presidente Onorario dell’Associazione Internazionale Joe Petrosino Nino Melito, il Presidente dell’Associazione Internazionale Joe Petrosino Giovanni Cancellaro, il Tenente Colonnello dell’Arma dei Carabinieri operativo nella base NATO a Napoli, a cui è stato conferito un attestato di benemerito; il Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, l’evento è stato moderato dal giornalista Lorenzo Peluso; son intervenuti anche il fratello di Don Pino Puglisi, Gaetano Puglisi; Don Vincenzo Federico e lo scultore Gabriele Venanzio, a cui è stato conferito un attestato di benemerito. Il primo cittadino di Padula Paolo Imparato nel suo intervento ricorda l’importanza del premio in questione e apre una parentesi nel parlare della “Questione Tribunale” che vede la chiusura del Tribunale di Sala Consilina e lo sconforto da parte di tutti per tale decisione che vede chiudere un presidio di legalità nel proprio territorio. Anche nel suo intervento il Presidente dell’Associazione Internazionale Joe Petrosino fa una riflessione riguardo alla chiusura del Tribunale di Sala Consilina, un breve riflessione che sottolinea come in queste giornate nel territorio valdianese si vede un evento dedicato alla legalità e alla giustizia e allo stesso tempo deve assistere alla chiusura del proprio Tribunale. Ed ancora nell’arco della mattinata a Padula in occasione del Premio Petrosino due giovani artisti, Gabriele Venanzio e Federica Saletta, hanno donato due opere all’Associazione Petrosino, una statua che raffigura il mitico poliziotto nato a Padula e un dipinto che ritrae una Madonna, tela è stata battezzata col nome di Nostra Signora della Legalità. “Ritorna anche quest’anno il premio Petrosino un personaggio originario di Padula che ha rappresentato l’Italia all’estero, un esempio di cui essere fieri. – afferma il Presidente della Comunità Montana Vallo di Diano Raffaele Accetta – Questo premio ricorda Joe Petrosino ed il suo impegno contro la criminalità ed ogni anno conferisce dei premi a quelle persone che ogni giorno, nella quotidianità, combattono e
lottano per la giustizia e per la legalità.” “Il premio a Don Puglisi – continua il Presidente Accetta – è un messaggio impartante perché ricorda tutte quelle persone che operano nel silenzio.”
 

Patricia Luongo




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro