Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Martedì, 21 Novembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Buonabitacolo: ritorna la questione Intergas. Convocazione comunale urgente per il 20 agosto


17-08-2013

Il consiglio comunale del piccolo centro cittadino di Buonabitacolo, richiesto con convocazione urgente da tenersi nei pressi dell’azienda Intergrass s.r.l., all’aperto, per rendersi conto dell’impatto ambientale che l’azienda continua ad arrecare ai cittadini buonabitacolesi e allo stesso centro storico ai piedi del parco del Cilento si terrà il Martedì 20 Agosto, alle ore 20,00, ma non all’aperto, ma avra luogo nella biblioteca comunale. La richiesta è stata formulata dai consiglieri comunali Roberto Garone e Vito Trotta appartenente al gruppo civico exdissidenti di maggioranza, al sindaco di Beniamino Curcio, che ancora una volta mette sotto i riflettori le emissioni maleodoranti nell’atmosfera da parte della Intergras s.r.l., un problema con il quale la comunità buonabitacolese è costretta a convivere da anni nonostante i tentativi di risoluzione messi in campo nel corso del tempo anche dalla stessa amministrazione comunale. La ditta Intergras srl. si occupa di Trasformazione di Pelli, Grassi e di scarti in generi provenienti animali macellati o morti accertati dal Asl (bovini, ovini, suini, ecc). La fabbrica che è nata nel 1978, dopo un periodo di chiusura di alcuni anni, è stata riattivata tra il1993 e il 1994. All’epoca non c’era, l’autorizzazione integrata ambientale, c’era solo il parere che dava il Sindaco ed il parere subordinato al fatto che la fabbrica non avrebbe dovuto mandare questo cattivo odore “PUZZA” per dare il senso della questione. La fabbrica attualmente occupa 4 lavoratori. Da ottimo professionista il dottor Curcio ha sempre affermato che “…La fabbrica è ed è sempre stata una croce delle Amministrazione Comunali di Buonabitacolo, per risolvere il problema si trascurano altri problemi o si perdono occasioni importanti, politicamente porta a parecchie distrazioni”. Adesso la fabbrica è dotata dell’autorizzazione integrata ambientale, che sostituisce tutte le altre autorizzazioni, ed è dotata di un decreto di riconoscimento, ma ci sono sempre le puzzolenti emanazioni maleodoranti sono particolarmente forti ed accentuate in estate, e proprio in questi giorni, oltre al disturbo provocato ai cittadini, arrecano un enorme danno di immagine al comune, visto il transito di tanti turisti sulla Strada Statale 517 Bussentina. La convocazione dei due consiglieri di minoranza rinviene nella giustificata motivazione “…Difficile immaginare che qualche turista di passaggio – afferma il dottor Vito Trotta - diretto nel Golfo di Policastro o in Cilento possa decidere di avventurarsi alla scoperta delle bellezze di Buonabitacolo, visto che proprio in corrispondenza della rotonda dalla quale si accede alla Bussentina, e per un tratto di diverse centinaia di metri prima e dopo, le auto che transitano nei pressi del piccolo comune del Vallo di Diano sono invase da un tanfo maleodorante insopportabile, e che l’istinto porta chiunque a fuggire lontano il prima possibile.
Un problema che investe anche i comuni limitrofi di Padula e Montesano. Martedì 20 agosto - conclude Trotta - proporremo varie soluzioni e possibili riconversione dell’azienda in questione. Siamo decisi ad andare fino in fondo alla questione senza indugi”
Ma il grave problema rappresentato dalla Intergrass non è l’unico argomento proposto all’ordine del giorno del consiglio comunale dai due consiglieri di buonabitacolo: tra gli altri temi ci sono le motivazioni del mancato utilizzo del Centro di Raccolta rifiuti, ed il “no” di Buonabitacolo agli F35. Un’altra richiesta di Roberto Garone e Trotta è di affrontare anche la vicenda della recente richiesta di Ericsson Telecomunicazioni per l’installazione di 6 antenne e 3 parabole su un traliccio alto 35 metri in località Pennino di Buonabitacolo. Infine l’ultima richiesta è di inserire all’ordine del giorno la verifica della maggioranza Consiliare. Per il piccolo centro valdianese l’autunno caldo è gia iniziato.

MICHELE D’ALESSIO
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro