Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 14 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Teggiano: Dieta Mediterranea, appelli dai sindaci e richiamo dall'assessore Nugnes


29-07-2013

“Stati Generali dell’Agricoltura” oggi a Teggiano in occasione degli "Incontri Mediterranei" con un'intera giornata dedicata alla “Dieta Mediterranea”, nel Castello medioevale dei Macchiaroli, organizzata da “Palazzo 22”, società fondata da giornalisti, registi e autori televisivi, con la collaborazione di Coldiretti, Confagricoltura, Cia e Unaprol. Assente il ministro delle Politiche Agricole, Nunzia De Girolamo, è intervenuto il sottosegretario dello stesso Ministero Giuseppe Castiglione. Presenti numerosi rappresentanti del mondo della produzione e distribuzione agroalimentare: Giacomo Ponti, Giuseppe Di Martino del Consorzio Gragnano Città della Pasta, che è anche l’attuale gestore del Pastificio Amato di Salerno. Rilevante anche la presenza del presidente di Federdistribuzione Giovanni Cobolli Gigli e di Pietro Giordano, presidente nazionale di Adiconsum. Paolo De Castro, presidente della Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo è intervenuto telefonicamente. Tra i rappresentanti istituzionali era presente l’assessore all’Agricoltura della Campania, Daniela Nugnes, secondo la quale l’agroalimentare e il turismo devono camminare insieme e a Teggiano ha detto a Radio Alfa erano assenti rappresentanti del turismo.
I sindaci di Teggiano e di Pollica hanno lanciato un appello-speranza, in tema di promozione di Dieta mediterranea, rivolto al sottosegretario Castiglione e all'assessore all'Agricoltura della Regione Campania Daniela Nugnes. Secondo il primo cittadino di Teggiano, Michele Di Candia, al Sud abbiamo bisogno di quei giusti fondi necessari perché il lavoro preparatorio e progettuale sin qui svolto nell'agroalimentare non venga perduto. Dalla provincia sud di Salerno arriva la richiesta al Governo e alla Regione Campania di non fare assistenzialismo, ma azioni reali. Il sindaco di Pollica, Stefano Pisani, ha annunciato che il 16 novembre nel suo comune sarà organizzata la prima edizione della "Giornata mondiale della Dieta mediterranea" con la partecipazione di rappresentanti di Grecia, Marocco e Spagna. Ha però chiesto a Regione e Governo di non perdere la grossa occasione che l’Unesco ha dato all’Italia dichiarando la Dieta mediterranea patrimonio mondiale dell’umanità.

tratto da: www.radioalfa.it




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro