Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Mercoledì, 14 Aprile
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Vallosport, Puntotel: la centrale Strobbe va via da Sala Consilina alla vigilia della gara. Segnalato il caso alla FIPAV


25-02-2013

La Puntotel Sala Consilina comunica che la propria tesserata, Marilyn Strobbe, ha lasciato Sala Consilina alla vigilia della gara di campionato contro il Frosinone.
La società salese, nel prendere atto di tale decisione, ha, immediatamente, segnalato il tutto alla Procura Federale FIPAV ed alla Lega Pallavolo per i provvedimenti del caso.
In merito interviene il presidente della Puntotel, Giuseppe Sarno: ”Al momento non conosciamo i motivi per i quali l’atleta abbia deciso di abbandonare la squadra, senza fornirci una spiegazione plausibile, alla vigilia della delicatissima gara con il Frosinone. Per noi è stato un fulmine a ciel sereno. L’atteggiamento di Strobbe è, di certo, poco ortodosso per una tesserata di una squadra di serie A2, ancorché se si definisce una professionista”.
C’è da dire che Strobbe, con la sua decisione, ha lasciato nei guai, dal punto di vista tecnico, la squadra salese che, peraltro, già nella trasferta di Marsala dovette fare a meno delle prestazioni della centrale la quale, all’ultimo momento, non scese in campo per un improvviso attacco influenzale.
“Attendiamo una comunicazione ufficiale dall’atleta e dal suo procuratore, continua Sarno. Certo, rimaniamo amareggiati per tale atteggiamento sicuramente non motivato da problemi di salute in quanto l’atleta non ha comunicato nulla al nostro medico sociale. Siamo in attesa di un rapido intervento dei competenti organi federali. Non c’è dubbio che Strobbe, con il suo strano ed ingiustificato comportamento, ci ha arrecato un grave danno, oltre che dal punto di vista sportivo, anche d’immagine. Perciò abbiamo già investito di tale vicenda il nostro legale di fiducia”.
La dirigenza salese, intanto, comprende lo stato d’animo delle altre atlete e dell’intero staff tecnico anch’essi rimasti basiti e sorpresi. “Faccio un plauso alle altre ragazze e al nostro staff tecnico per l’impegno profuso nella gara contro il Frosinone. Di più non potevano fare. Tutti hanno dimostrato, oltre che di essere dei veri professionisti, un forte attaccamento ai colori sociali”, conclude Sarno.
Il presidente della Puntotel non lo dice a chiare lettere, ma è ovvio che la squadra, senza Strobbe, ha perso tanto dal punto di vista tecnico-tattico. E, come se tutto ciò non bastasse, coach Draganov è davvero nei guai dopo l’infortunio occorso all’altra centrale Kotlar. In pratica l’allenatore biancorosso ha, al momento, a sua disposizione, al centro, soltanto Pastulova. Insomma, con il mercato chiuso, la Puntotel sarà costretta a terminare il campionato in assoluta emergenza. Un vero peccato soprattutto se si considera che, con l’arrivo di coach Draganov, la Puntotel aveva inanellato una serie di risultati positivi tanto da posizionarsi in zona play off.
 




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro