Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Lunedì, 01 Giugno
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



Polo artigianale, il Comune affida l’incarico per lo studio


01-06-2006

Area industriale: il Comune di Polla commissiona la redazione di uno «Studio per la realizzazione di un polo artigianale». L’importo stimato dei lavori, si legge nel bando pubblico — è pari a tre milioni di euro.
L’amministrazione comunale guidata da Massimo Loviso, pubblica il bando per l’affidamento dei servizi di realizzazione di uno studio di fattibilità e delle relative attività di assistenza tecnica e amministrativa per la creazione di un polo artigianale nell’area Pip, in località S. Antuono.
“L’importo stimato dei lavori — si legge nel bando pubblico — è pari a tre milioni di euro, suddiviso in cinque classi e categorie individuate sulla base delle elencazioni contenute nelle vigenti tariffe professionali. L’importo complessivo delle prestazioni tecniche è invece di tremila euro. Il professionista incaricato dal Comune avrà a disposizione trenta giorni lavorativi decorrenti dalla data della comunicazione di avvenuto affidamento dell’incarico (e dalla comunicazione del Rup di avvio delle attività) per completare e presentare all’Ente lo studio di fattibilità”.
Lo studio interesserà la infrastrutturazione di un lotto ubicato nell’area Pip del Comune di Polla per la realizzazione di uno “Studio per la realizzazione di un polo artigianale” che dovrà essere sviluppato, in modo da assicurare il rispetto dei criteri fissati dal bando regionale ed i limiti di spesa; la conformità alle norme ambientali ed urbanistiche; il soddisfacimento dei requisiti essenziali, definiti dal quadro normativo nazionale e comunitario anche in riferimento al risparmio energetico ed all’utilizzo di energie alternative.
“Il gruppo di lavoro del concorrente — aggiunge il disciplinare di gara - è composto da professionisti iscritti ai rispettivi albi, indicati nominativamente nella documentazione di gara e personalmente responsabili dell'espletamento dei servizi. Il gruppo deve comprendere almeno un ingegnere, un architetto e un geologo. È fatto obbligo ai soggetti concorrenti di effettuare un sopralluogo nel territorio interessato dagli interventi, per prendere visione delle circostanze locali e di quanto necessario e utile ai fini della corretta formulazione delle offerte”.
b. p.

tratto da:www.denaro.it




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro