Vallo Web - Pagina iniziale portale Vallo di Diano tapparelle
Tapparelle avvolgibili: acquistale online come in fabbrica
Preventivo online
 
 
Home  News  Eventi  Paesi  Chat  Info Utili  Orari bus  Foto 
 
Cerca su Google
 
Giovedì, 13 Dicembre
 
Previsioni Meteo Vallo di Diano e Cilento - Provincia di Salerno
 
Imposta come pagina iniziale!
Vegliante Giuseppe
Aggiungi ai tuoi preferiti!
Segnala ValloWeb ad un amico!
 



La mostra dell'artista Gianluca Cavallo originario di Sala Consilina al Vernissage di Roma


08-12-2012

Impronte...procedemus ab utroque dal 15 al 23 Dicembre 2012

Vernissage: Venerdì 14 Dicembre ore 18.30

mar-ven 11.00 - 20.00

sab 10.30 - 13.00 / 17.00 -20.00

Via Tommaso Campanella, 36 Roma

Le orme sono segni, e come tali rivelano un passaggio, un percorso, una direzione. Le impronte lasciate da Gianluca Cavallo sono tutto ciò, e una rara occasione per scoprire gli aspetti più intimi della sua ricerca, i suoi segreti, le sue intuizioni.

La Creativeroom Art Gallery è lieta di svelare, dal 14 al 23 dicembre, le meccaniche di un artista in costante divenire, l’attimo che coinvolge la creazione, che prelude al finito, l’essenza stessa del fare di Cavallo. Quarantuno disegni su carta e supporti differenti, quarantuno opportunità per comprenderne le aspirazioni, quarantuno differenti punti di vista sullo (e dello) stesso autore.

Impronte è una possibilità unica per scoprire la magia di questo artista, capace di trasmutare istanti di quotidiano in alchimie dell’espressione, capace di raccontare il suo presente con la frenesia del segno e offrirlo in sorprendenti ottiche, che porteranno lo spettatore a immergersi completamente nelle dinamiche della creazione.

Biografia
LE ORIGINI

Gianluca Cavallo, classe 1976, di Sala Consilina (Sa) sin da piccolo disegna con naturalezza qualsiasi tipo di soggetto. I ritratti, i fumetti, i disegni e i bozzetti alternano realtà e fantasia, raccontando scene di vita quotidiana.

Frequenta il Liceo Scientifico e dopo la maturità, nel 1994, si iscrive all’Università “La Sapienza” di Roma alla facoltà di Lettere e filosofia con indirizzo Storia dell’Arte.

LE ESPERIENZE PROFESSIONALI

Dal 1995 al 2001, in parallelo con gli studi a Roma, si occupa, nel Vallo di Diano in provincia di Salerno, della decorazione artistica di spazi pubblici e privati.

Nel 2002, a Firenze, consegue il diploma di pittore decoratore all’Istituto d’Arte e Restauro “Palazzo Spinelli“. Lì sperimenta la tecnica rinascimentale dell’affresco che, con la tempera, caratterizza le nuove decorazioni di quegli anni (tra il Vallo di Diano e Roma).

Nel 2006 progetta e realizza la decorazione di un’intera Chiesa, a Sassano (Sa). Nella parte centrale della Chiesa, racconta la Storia della Genesi con il “peccato originale “ e “la cacciata dal Paradiso “ che incorniciano l’immensa pala d’altare dedicata alla Madonna del Rosario di Pompei (630×420).

LE MOSTRE

Nel 2007 conosce l’artista Ugo Marano(1943-2011), che così presenta la sua prima mostra a Salerno a Palazzo Sant’Agostino (Gennaio 2008):

“Gianluca Cavallo ci mostra opere di diversi formati e questo e’ importante poiché la scelta del campo pittorico: piccolo, medio, grande, gigante, la sua orizzontalità o verticalità marcata è già una lodevole spinta di ricerca per trovare ispirazioni pittoriche inusuali. Notiamo pure il suo interesse a dipingere in diversi modi e tecniche. Parimenti diversi sono i temi affrontati. Come se in ogni opera si tuffasse in un piccolo burrone. L’artista lavora senza modelli prefissati, soggetti e oggetti preparati in studio. Crea a memoria e già questa metodologia lo proietta in un’area di contemporaneità obliqua. Parte bene.”

Dal 2008 inoltre, partecipa a diverse collettive (principalmente a Roma) con artisti noti ed emergenti, nazionali ed internazionali.

Nel 2009 vengono allestite due mostre personali a Roma, alla Galleria Horti Lamiani Bettivò ed alla Creative room Art Gallery .

La sua produzione si infittisce di momenti concettuali e si apre ai linguaggi multimediali. Realizza un cortometraggio dal titolo “Nero di Marte”(2010) in collaborazione con A.Di Maria e E.Ragone.

Il 2011 si apre con un’antologica (33 opere, dal 2006 al 2011) nel paese di origine, Sala Consilina (Sa) :“Gianluca Cavallo, all’anagrafe Giovanni”.

Nello stesso anno, a Roma, contribuisce al progetto “Ice Badile Studio“ con gli artisti Leofreddi , Di Carlo, Barlafante , Papadia , Orsini e altri ancora.

Oggi lavora principalmente con la Creative room Art Gallery di Roma e continua a sperimentare e portare avanti la sua ricerca allo “Studio 22″.




Accessi al portale
Accessi dal 20 settembre 2004
Contatta Valloweb - E' un progetto by SottoWeb s.r.l. e in collaborazione con ValloEventi.com



Box doccia
Acquista il tuo Box Doccia online a prezzo di fabbrica a partire da 54,90 euro